9.3 C
Verona
4 Dicembre 2022
Est Veronese In evidenza Spettacoli & cultura Spettacoli & cultura ultimaora

Soave, domani con la serata dedicata agli apicoltori si chiude il “Soave Film Festival”

Si conclude domani, sabato 19 novembre, la prima edizione del Soave Film Festival (dal 16 al 19 novembre. L’appuntamento è alle 18 in Sala Garribba (ingresso gratuito) per un aperitivo dal titolo “Apicoltori custodi”. con l’apicoltore Davide Zuanazzi, accompagnato da Giacomo Tonoli: con parole e immagini e facendo toccare i suoi strumenti di lavoro e le sue arnie, Zuanazzi racconta storie di apicoltori, di resistenza, di lavoro e di scelte di vita per scoprire come quella tra Uomo e Ape sia una storia d’amore che dura da millenni.

La giornata si concluderà con la cerimonia e film di chiusura dalle 21 (Sala Garribba – ingresso € 5): ad aprire la serata dapprima la proiezione del cortometraggio di Marcel Barelli, dove attraverso le vicenda di una piccola ape, in un simpatico racconto animato, colorato di leggerezza e di ironia, si affronta il gravoso tema dell’inquinamento ambientale. A seguire avrà luogo la proiezione di “Honeyland / La terra del miele” di Tamara Kotevska e Ljubomir Stefanov (85’ / Macedonia / 2019): per Hatidze, l’ultima discendente di una famiglia macedone che ha preservato l’antica arte ell’apicoltura selvatica, le api valgono quanto la vita stessa. Hatidze non perde mai il suo buonumore, nemmeno quando la chiassosa carovana del nomade Hussein con la sua famiglia si installa rumorosamente nel villaggio.

Il Soave Film Festival è sostenuto dal Comune di Soave e fa parte del progetto Verona Green Movie Land voluto dalla Camera di Commercio di Verona con MyPlanet 2050. La rassegna è il sesto appuntamento insieme ai festival di Bardolino, Bosco Chiesanuova, Legnago, Negrar e Verona in un progetto che guarda alla provincia di Verona come la capitale futura del cinema sostenibile.

Condividi con:

Articoli Correlati

Sanità, domani sera su Report un’inchiesta sulla situazione di ospedali e pronto soccorsi in Veneto

massimo

Verona, lutto nel mondo agricolo e sindacale per la scomparsa di Laura Ferrin

massimo

Rinnovabili, Borchia (Lega): «Pericolo dipendenza tecnologica da Cina, ora creare filiera fotovoltaico in Europa»

massimo

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo