16.8 C
Verona
5 Ottobre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Sociale e impresa, webinar di Enaip su Co-progettare per il bene comune secondo la Consulta

Si intitola “Sana e robusta Costituzione” il webinar sui diritti sociali secondo la Consulta ed ideato per martedì 21 luglio dalle 9 alle 11 dal centro di formazione professionale Enaip Veneto assieme a Indeep e Forum del Terzo Settore Veneto. Si parlerà di Enti locali e coinvolgimento attivo del Terzo settore dopo la recente sentenza della Corte Costituzionale 131/2020.

Il rapporto che si instaura tra Enti locali e Terzo settore è alternativo a quello del profitto e del mercato. Con queste parole la Sentenza n. 131/2020 della Corte Costituzionale ha confermato la co-programmazione, la co-progettazione e il partenariato come fasi di un procedimento che si fonda sulla convergenza di obiettivi tra amministrazioni pubbliche ed Enti del Terzo Settore. Di questo spazio aperto dalla Consulta, delle sue implicazioni e del potenziale che offre alle amministrazioni pubbliche nella costruzione di servizi di welfare se ne discute con Mario Conte, Presidente ANCI Veneto, Riccardo Bond, avvocato, Marco Ferrero, Forum del Terzo Settore Veneto, Giovanni Bertin, docente di Governance delle Istituzioni Pubbliche all’Università di Venezia. Il webinar è gratuito ed aperto a tutti gli interessati previa iscrizione cliccando qui.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Legnago, domani per il “Film Festival” incontro col cantautore Massimo Bubola

massimo

Verona, domani apre Eatalty nell’antica Stazione Frigorifera Specializzata degli ex Mercati Generali

massimo

Pnrr, in arrivo 3,28 milioni di euro per il potenziamento del depuratore di Affi e 1,5 milioni per quello di Bussolengo

massimo

Legnago, presentata la stagione 2022-23 del Teatro Salieri: da Stefano Accorsi a Elio che canta Jannacci, ai ballerini della Parsons Dance

massimo

Cinema&Musica, decolla stasera la prima edizione del “Legnago Film Festival”

massimo