22.6 C
Verona
23 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Sommacampagna, donati dall’Associazione Missionaria due defibrillatori a Polizia Locale e Protezione Civile

I volontari dell’Associazione Missionaria di Sommacampagna hanno donato due defibrillatori al Corpo della Polizia Locale e alla Protezione Civile.

Sabato 11 dicembre, con una semplice cerimonia che si è svolta al Centro Anziani, il presidente dell’associazione, Sergio Ramponi, ha consegnato a Enzo Confente, in rappresentanza della Protezione Civile, e al vice istruttore Fabio Ventura per il Corpo di Polizia Municipale, le due apparecchiature di pronto intervento che si aggiungono ai 14 defibrillatori già presenti in altrettante postazioni critiche sul territorio, a disposizione per intervenire in caso di arresto cardiaco.

Il presidente dell’Associazione Missionaria ha ringraziato sia gli operatori della Polizia Locale sia i volontari della Protezione Civile per quanto fatto e fanno in questa pandemia: «Questo dono è frutto dell’attività che i volontari costantemente svolgono al Centro del Riuso. Oltre a continuare a sostenere le opere missionarie e le attività realizzate sul territorio a favore delle persone in difficoltà, abbiamo deciso di regalare un po’ più di sicurezza a tutta la Comunità di Sommacampagna».

«Dal 2016, il Comune di Sommacampagna gode di una convenzione stipulata con l’allora Ulss 22, ora Distretto 4 Ovest Veronese dell’Ulss 9 Scaligera, al fine di gestire i dispositivi di defibrillazione, la formazione dei volontari e la manutenzione – ha ricordato il sindaco di Sommacampagna, Fabrizio Bertolaso -. La convenzione inserisce i defibrillatori presenti sul nostro territorio nel circuito degli strumenti salvavita censiti dal 118, consentendo un maggiore coordinamento e possibilità di attivazione in caso di necessità».

L’associazione Missionaria ha anche organizzato il “Mercatino dell’Avvento” che rimarrà aperto fino al 9 gennaio 2022 al Centro Anziani (piazza della Repubblica 2) e il ricavato dei prodotti in esposizione sarà destinato ai progetti di Padre Tito Mwanba, salesiano i Don Bosco, missionario nella Repubblica Democratica del Congo a Kinshasa.

Condividi con:

Articoli Correlati

Meteo, nuovo allarme per forti piogge su tutto il Veneto dal pomeriggio a domani

massimo

Verona, convegno per i 60 anni dalla morte dell’archeologo Francesco Zorzi, primo direttore del Fioroni

massimo

Legnago, l’amministrazione uscente nomina il nuovo consiglio di amministrazione di Fondazione Fioroni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Valpolicella, approvato il bilancio del Consorzio di tutela della Doc: 3,8 milioni di fatturato

massimo

Verona, domenica a Villa Buri la “Festa dei Popoli” con tema “In cammino per la pace”

massimo