0.4 C
Verona
28 Gennaio 2023
Cronaca In evidenza ultimaora

Sommacampagna, un uomo e suo figlio di 10 anni intossicati finiscono all’ospedale

Hanno rischiato la vita il 53 enne e suo figlio di 10 anni che oggi sono stati salvati dai vigili del fuoco e dagli operatori del 118 dopo che erano rimasti intossicati nel loro l’alloggio di via Guastalla, a Sommacampagna. Subito si è parlato da intossicazione da monossido di carbonio, ma nell’appartamento i vigili non avrebbero rilevato la presenza di questa sostanza, in più la caldaia che serve l’abitazione si trova all’esterno in un locale a parte.

A dare l’allarme al 118 è stato lo stesso uomo, verso le 14,30, prima di perdere le forze. Sul posto sono subito giunti i soccorsi con i vigili del fuoco che sono penetrati nell’alloggio assieme agli operatori del 118. L’uomo, e soprattutto il bambino, sono stati medicalizzati sul posto e, poi, portati all’ospedale di Villafranca per le cure del caso. Resta da chiarire cosa abbia provocato l’intossicazione.

Condividi con:

Articoli Correlati

Innovazione, i marmisti veronesi sposano l’intelligenza artificiale nel segno di risparmio energetico e sostenibilità

massimo

Verona, l’uomo morto oggi in un incidente è un 72enne investito dalla sua auto

massimo

Soave, in municipio apre il Poliambulatorio di servizi alla persona  

massimo

Verona, 50enne perde la vita investito e schiacciato da un’auto

massimo

Casaleone, da stasera si celebra con due weekend di degustazioni ed eventi il Radicchio rosso

massimo

Viabilità, dalle 20 di stasera la Tangenziale Nord torna tutta a due corsie

massimo