17 C
Verona
23 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Tangenziale Sud, stamattina tamponamento e ciclista 81enne fermato dai vigili

Mattinata da bollino rosso sulla Tangenziale Sud, questa mattina, a causa prima di un tamponamento, con code e disagi, e poi per un ciclista 81enne che la stava percorrendo contro ogni regola.

Il tamponamento tra un’auto e un camion è avvenuto all’altezza dello svincolo per l’interporto. Una Volkswagen Golf ha tamponato un autocarro che aveva effettuato un cambio di corsia, per evitare un’altra auto che lo precedeva e che aveva eseguito una manovra improvvisa. L’automobilista, un pakistano 37enne residente a Fumane, essendosi leggermente ferito nell’impatto è stato trasportato al Pronto soccorso dell’ospedale di Borgo Trento per le cure del caso. Illeso invece il passeggero della Golf, un suo connazionale di 20 anni.

Durante i rilievi della Polizia Locale è avvenuto un episodio molto particolare: la pattuglia presente per gestire la viabilità, incredula, ha visto arrivate ed ha fermato un ciclista che si era appena immesso nella tangenziale, manovra assolutamente vietata. L’uomo, un bresciano di 81 anni in perfetta tenuta da corsa, aveva parcheggiato l’auto a Peschiera e, dopo aver raggiunto Verona, stava tornando indietro. Se gli agenti non lo avessero fermato avrebbe proseguito verso Villafranca, percorrendo diversi altri chilometri di tangenziale, con il pericolo che ne sarebbe derivato per lui e per gli altri conducenti di auto e mezzi pesanti. È stato pertanto fatto uscire in sicurezza ed indirizzato sulla strada corretta per tornare a Peschiera. Gli agenti gli hanno anche contestato la violazione per aver percorso una strada vietata a quella categoria di veicoli, cosa che da patentato avrebbe dovuto sapere. Come previsto dal Codice della strada l’uomo ha preso una multa di 42 euro.

Condividi con:

Articoli Correlati

Meteo, nuovo allarme per forti piogge su tutto il Veneto dal pomeriggio a domani

massimo

Verona, convegno per i 60 anni dalla morte dell’archeologo Francesco Zorzi, primo direttore del Fioroni

massimo

Legnago, l’amministrazione uscente nomina il nuovo consiglio di amministrazione di Fondazione Fioroni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Valpolicella, approvato il bilancio del Consorzio di tutela della Doc: 3,8 milioni di fatturato

massimo

Verona, domenica a Villa Buri la “Festa dei Popoli” con tema “In cammino per la pace”

massimo