31.1 C
Verona
10 Agosto 2022
In evidenza Politica ultimaora

Tav e Pedemontana, M5S: «Verranno ispezionate dal ministro e sottoposte a un’analisi costi-benefici»

«Le grandi opere del Veneto verranno ispezionate dal ministro alle infrastrutture e ai trasporti, Danilo Toninelli, e quindi sottoposte a un’approfondita analisi costi-benefici». Lo confermano i parlamentari e i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle del Veneto,  dalla parlamentare Francesca Businarolo al consigliere regionale Manuel Brusco, che rispondono in questo modo alle polemiche sorte nei giorni scorsi sulle grandi opere in via di costruzione nella regione.

«Nel contratto di Governo sottoscritto da Movimento 5 Stelle e Lega c’è scritto chiaramente che tutte le grandi opere devono essere sottoposte a un’analisi costi-benefici – spiegano gli esponenti del Movimento 5 Stelle – chi ha firmato quel documento per conto della Lega lo sa bene, e quindi i leghisti sanno benissimo che anche la Pedemontana e la Tav rientrano in questa analisi. Nella lista figurano, inoltre, il Mose e le bonifiche di Marghera».

«Danilo Toninelli, ministro alle infrastrutture e ai trasporti – annunciano i 5 Stelle, che da sempre sono molto critici sulle ricadute negative della Pedemontana e della Tav – ispezionerà le grandi opere in via di costruzione in Veneto, che verranno poi sottoposte all’analisi costi-benefici».

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Aipo, fase di ispessimento delle olive

massimo

Finanza, “Banche Venete Riunite” chiude la semestrale con l’utile a 5,1 milioni. Iselle nuovo direttore generale

massimo

Politiche 2022, ““+Europa Verona”: «Calenda non rispetta i patti, per questo abbiamo rotto con lui»

massimo

S. Bonifacio, ventenne segregata per giorni in un capannone abbandonato: fugge e fa arrestare l’aguzzino

massimo

Trasporti, l’europarlamentare veronese Borchia (Lega) attacca sulle nuove restrizioni al traffico al Brennero

massimo

Legnago, per “Estate al Fioroni!” il concerto speciale “Suoni e luci di stelle. Ensamble di fisarmoniche in festa”

massimo