11.3 C
Verona
23 Ottobre 2020
Economia Economia In evidenza ultimaora Verona provincia

Termomeccanico, vertice al Ministero sulla vertenza veronese

pedrollog02

Vertice al Ministero dello Sviluppo economica ieri a Roma tra il presidente di Confindustria Verona, Giulio Pedrollo, ed il viceministro per lo Sviluppo Economico, Claudio De Vincenti, sulla vertenza del termomeccanico che sta coinvolgendo le maggiori imprese del Veronese.

Pedrollo ha posto all’attenzione del viceministro l’importanza del comparto, la sua strategicità per un settore di punta dell’export italiano. «Insieme alle aziende interessate è fatto il punto della situazione con il viceministro e entrando nei dettagli di ciò che serve per il rilancio. Sono adesso al vaglio diverse ipotesi di lavoro che verranno approfondite in prossimi incontri sia sul fronte degli interventi ad hoc di politica industriale che sul fronte delle risorse finanziarie – sottolinea Pedrollo -. De Vincenti ha compreso l’importanza di una filiera lunga e estesa, che coinvolge almeno 300 aziende e che muove un fatturato stimabile in oltre 4 miliardi di euro e 5.000 occupati, e si è reso disponibile ad impegnare il Mise nella ricerca di soluzioni per il supporto dei piani di sviluppo».

Articoli Correlati

Covid, tamponi veloci anche a Malcesine e Marzana

massimo

Trasporto pubblico, Atv rafforza il servizio con 26 nuove corse

massimo

Caldiero, lutto per la scomparsa dell’ex sindaco Molinaroli

massimo

Verona, pedone investito in via Mameli: è grave

massimo

Pensione, in pagamenti dal 27 novembre con i torni per cognome alle Poste

massimo

Castagnaro, ruba la bici ad un paesano e lo picchia: arrestato

massimo