23.3 C
Verona
1 Ottobre 2023
In evidenza Manifestazioni Manifestazioni Verona città

Torna “Acca in fuga” la giornata delle associazioni di servizi ai disabili

volontariato

Domenica 31 maggio, al Campetto di San Pio X in via Biondella 9 a Verona, la nona edizione di “Acca in fuga in festa”. La giornata, organizzata da otto associazioni di volontariato veronesi che si occupano di servizi alla disabilità riunite nella rete “Acca in fuga”, in collaborazione con il circolo Noi di San Pio X, è promossa da Comune di Verona, Ulss 20 e Centro Servizio per il Volontariato.

L’iniziativa è stata presentata martedì 25 maggio dal coordinatore Aias di Verona e referente rete “Acca in fuga” Massimo Cauchioli, dal presidente del Centro servizio per il volontariato Chiara Tommasini, dal rappresentante dell’Ulss 20 Maurizio Facincani e dal presidente Uildm Davide Tamellini. Il programma della festa prevede alle ore 16 l’apertura degli stand enogastronomici, dove sarà possibile per tutti fare aperitivo e, dalle 18,30 alle 23,30, cenare; saranno inoltre allestiti una pesca solidale, un punto vendita delle t-shirt firmate Acca in festa e degli stand con il materiale informativo di tutte le associazioni coinvolte nell’iniziativa. Nel pomeriggio Tecnovap Verona Baseball proporrà il “Zugo dello strike” e dopo cena “I Briganti del folk” si esibiranno in un concerto live. La festa terminerà alle 23,30 con il lancio delle lanterne cinesi. L’ingresso è libero e aperto a tutti.

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago e Cerea,  sgomberati dalle Forze dell’ordine un immobile ed un ex casello delle Ferrovie

massimo

Isola della Scala, domenica alla Fiera del Riso l’evento solidale “Un Risotto per Telethon”

massimo

Legnago, domani sera incontro su Ipnosi e Autostima con gli psicologi De Tomi e Varotto

massimo

Illasi, in preda all’alcool entra nella casa della consorte distruggendo la porta con una motosega: arrestato

massimo

Bardolino, decolla oggi la Festa dell’uva e del vino che proseguirà fino al 2 ottobre

massimo

Legnago, 203 borracce plastic free consegnate agli studenti delle medie “Cavalcaselle”

massimo