8 C
Verona
2 Marzo 2021
Cronaca In evidenza ultimaora

Torri del Benaco, giovane subacqueo salvato dai compagni di immersione

È stato salvato dai compagni con cui ieri sera di era immerso nelle acque del Lago di Garda, a Torri del Benaco. L’incidente è avvenuto poco dopo le 21,30 quando un giovane di 28 anni è andato in difficoltà mentre era sott’acqua con tre amici. Aiutato da uno degli altri sub il ragazzo è riemerso da circa 20 metri dalla riva, davanti al lungolago Vittorio Veneto, incosciente e in verosimile arresto respiratorio e cardiaco. È stato rianimato dagli amici su indicazioni fornite dalla centrale del 118 di Verona fino all’arrivo dell’ambulanza medicalizzata. A quel punto il giovane è stato intubato e trasferito all’ospedale civile di Brescia con l’elicottero di Brescia emergenza per il trattamento di malattia da decompressione. Sul posto anche i vigili del fuoco di Bardolino per la messa in sicurezza e l’illuminazione del sito di atterraggio.

Articoli Correlati

Caso Cattolica, il segretario dell’Ivass nell’audizione alla Camera: «Rilevanti irregolarità»

massimo

Sanità, la Uil all’Ulss 9: «Serve un piano del personale per far ripartire le attività pre Covid»

massimo

S. Giovanni Lupatoto, forano il pneumatico di un’auto per fare un furto: due denunciati

massimo

Calcio Serie C, Legnago alla prova salvezza in casa con il Carpi

massimo

Legnago, sulla querelle del Salieri interviene Longhi: «Il consulente è una richiesta prevista dallo statuto»

massimo

Verona, spettacolo in diretta streaming dal Camploy per la Festa della Donna

massimo