22.5 C
Verona
25 Luglio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Torri del Benaco, l’acqua dell’acquedotto è tornata potabile da ieri sera

Ieri sera, poco dopo le 20, è arrivata al Comune di Torri del Benaco la segnalazione dell’Ulss 9 che i parametri chimici sui campioni di acqua prelevati dalla rete acquedottistica del Comune erano tornati nella norma. Questo dopo che per giorni decine di persone residenti o domiciliate a Torri si erano sentite male, con vomito e diarrea, dopo aver bevuto l’acqua dal rubinetto di casa. Tanti erano finiti all’ospedale di Peschiera del Garda e i primi risultati sulle analisi delle acque dell’acquedotto avevano rilevato la presenza del batterio “Norovirus”.

I risultati sono stati acquisiti dal Servizio Igiene degli Alimenti e Nutrizione (SIAN) del Dipartimento di Prevenzione dell’Ulss 9 Scaligera. I parametri ricercati rientrano tutti nei limiti normativi. In giornata erano giunti anche i risultati microbiologici, risultati negativi per Norovirus.

La Responsabile del SIAN ha pertanto provveduto a inoltrare al sindaco Stefano Nicotra la proposta di revoca dell’ordinanza che proibiva l’utilizzo dell’acqua a fini potabili e alimentari.

Condividi con:

Articoli Correlati

Tumore al pancreas, Verona e Roccella Jonica insieme per curarlo con una borsa di studio dedicata a Elisa

massimo

Bardolino, tedesco ricercato per omicidio doloso e furto arrestato dalla Polizia municipale

massimo

Viabilità, riaperta ieri la Provinciale 20 tra Nogara e Salizzole

massimo

Verona, 33 arresti contro la rete di criminali che rapinava, scippava, aggrediva persone davanti alla Stazione

massimo

Malcesine, precipita con il parapendio lanciandosi dal monte Baldo: morto

massimo

Verona, consegnate da Tosi e Bisinella al carcere di Montorio 11 tonnellate di piastrelle per rifare le docce

massimo