17.5 C
Verona
29 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Torri del Benaco, tenta di uccidere il padre a coltellate: arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Torri del Benaco, nella serata di ieri, hanno tratto in arresto un 30enne, italiano, residente in quel comune, colpito da ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Verona. Il provvedimento deriva da una serrata attività di indagine condotta dai Carabinieri di Torri del Benaco, avviata a seguito della violenta aggressione posta in essere dall’uomo, lo scorso sabato, nei confronti del padre, colpito alla schiena e al petto con cinque coltellate nella loro abitazione, il tutto in presenza della madre del giovane che ha dato l’allarme. Nella circostanza, l’intervento immediato e tempestivo dei Carabinieri consentiva di mettere al sicuro la vittima e scongiurare il peggio.

Il 30enne, a termine delle formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Verona a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi con:

Articoli Correlati

Villafranca, il liceo artistico “Carlo Anti” domani premiato alla Camera dei Deputati

massimo

Legnago, presentazione del libro “Donne invisibili e donne in controluce”

massimo

Verona, presentazione del libro “Piazza della Loggia cinquant’anni dopo” sulla strage neofascista

massimo

Verona, in Gran Guardia la mostra “Dall’Italia ad Auschwitz”

massimo

Pallacanestro, impresa dell’Ecodem Alpo Basket in gara-1 di finale a Udine per la promozione in A1  

massimo

Verona, dibattito con candidati e candidate alle elezioni europee al liceo Maffei

massimo