7.7 C
Verona
2 Dicembre 2022
In evidenza Politica Politica ultimaora Verona provincia

Tosi e le Regionali: «Candidarmi? Mi prendo due giorni, la botta è stata forte»

tosi-conf02

«La logica avrebbe voluto che se si vuole confrontarsi, sulle liste e sulle alleanze, si fa. Da mesi e mesi il sottoscritto chiedeva incontri, tutti rinviati per arrivare agli sgoccioli. La convinzione è che gli obiettivi fossero altri, e cioè un controllo dittatoriale sulla Lega Nord. E la scelta fatta da Salvini che se ne assume la responsabilità».

«Per quanto riguarda il futuro del sottoscritto, siccome la botta l’ho avvertita, quindi ora ci penso un po’ e poi decido cosa fare. Ci ragiono anche su una mia candidatura alle Regionali, come candidato presidente. Ma ora non ho la mente fredda per decidere».

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo

Tragedia nel ciclismo: Davide Rebellin travolto e ucciso da un Tir mentre si allena in bicicletta

massimo

Verona, folle fuga in auto contromano in tangenziale per scappare ai Carabinieri

massimo

San Bonifacio,  arrestati dai Carabinieri i due autori della rapina ad un’anziana al cimitero

massimo