22.9 C
Verona
11 Agosto 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Trasporti, il treno Regionale Mantova-Legnago-Monselice tornerà attivo dal 15 febbraio

Tornerà attivo dal prossimo 15 febbraio il treno Regionale Mantova-Legnago-Monselice. Lo annuncia Elisa Venturini, capogruppo Forza Italia in consiglio regionale, spiegando: «Ho ricevuto questa mattina una lettera di Trenitalia, in risposta alla segnalazione che avevo avanzato lo scorso 7 febbraio. In questa lettera la direzione business Regionale del Veneto per voce del suo direttore mi ha informato che dal prossimo 15 febbraio il treno regionale 16955 tornerà ad essere operativo a tutti gli effetti».

«È una bella notizia che risolve una situazione molto complessa per i pendolari e gli studenti che dal Basso Veronese e dalla Bassa Padovana devono recarsi verso Padova usando il treno. La corsa era infatti stata temporaneamente sostituita da un pullman che però non fermava in tutti i paesi, generando problematiche agli utenti. Dal 15 febbraio invece si tornerà alla normalità».

Condividi con:

Articoli Correlati

Rally, il legnaghese Strabello secondo in classe 4 al “Salsomaggiore Terme”

massimo

Contaminazione da Pfas, Cristina Guarda (EV): «Negli Usa sempre più pressioni per uno screening esteso»  

massimo

Aipo, fase di ispessimento delle olive

massimo

Finanza, “Banche Venete Riunite” chiude la semestrale con l’utile a 5,1 milioni. Iselle nuovo direttore generale

massimo

Politiche 2022, ““+Europa Verona”: «Calenda non rispetta i patti, per questo abbiamo rotto con lui»

massimo

S. Bonifacio, ventenne segregata per giorni in un capannone abbandonato: fugge e fa arrestare l’aguzzino

massimo