5.2 C
Verona
8 Dicembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Trasporto pubblico: da lunedì rinforzi al servizio urbano ed extraurbano di Atv

bus-atv02

«Saranno attivate, a partire da lunedì 16 novembre, una serie di modifiche ed integrazioni ad orari e percorsi di alcune linee urbane ed extraurbane di Atv, con l’obiettivo di dare una risposta alle nuove esigenze di trasporto rilevate in questo primo periodo di operatività dell’Orario invernale».

Lo afferma oggi in un comunicato l’Azienda trasporti Verona che risponde così alle diverse proteste sollevate nei giorni scorsi da pendolari e studenti. Per quanto riguarda la rete urbana/suburbana di Verona, gli interventi attivati da lunedì prossimo riguarderanno innanzitutto la linea 13, dove saranno inseriti autobus a maggiore capienza per meglio servire le località di Mancalacqua e Lugagnano. Programmata inoltre una nuova corsa da Verona in partenza alle 12,51 per Lugagnano.

Potenziato il servizio anche sulla linea 41 con l’aggiunta di una corsa alle 7.05 da Cadidavid in direzione centro, e sulla linea 73 con l’inserimento di una nuova corsa da S. Lucia alle 7.03. Sempre nella fascia oraria del mattino, rinforzi per la linea 21 a servizio dell’ospedale di Borgo Roma e sulla linea 31 con una nuova corsa in partenza alle 7,47 dall’ospedale di Borgo Trento per Porta Vescovo.

Per la fascia oraria di mezzogiorno, viene inserita una corsa integrativa sulla linea 12 alle 13,56 da Porta Vescovo per Borgo Milano-Croce Bianca e sulla linea 52 alle 1,.40 da Porta Vescovo per Castel d’Azzano.

Intensificato anche il servizio speciale per le scuole della zona di ponte Pietra, sia in direzione Porta Vescovo che Borgo Trento. Conclude l’elenco delle modifiche sul servizio urbano il posticipo di 5 minuti delle corse della linea 81 nella fascia oraria di mezzogiorno (11.42, 12.42, 13.42) da Porta Vescovo per Novaglie – S. Maria in Stelle – Marzana, modifica introdotta per agevolare l’interscambio a Porta Vescovo o Marzana con le corse delle linee 31 e 52 per gli utenti diretti in Valpantena.

Per quanto riguarda la rete extraurbana, importante intervento di miglioramento a servizio del polo scolastico di Villafranca, con l’inserimento di rinforzi sulle corse di ritorno da Villafranca per Valeggio, Bagnolo, Mozzecane, Salionze, Povegliano.

Sempre nella fascia oraria di mezzogiorno, sono previste corse aggiuntive per agevolare il rientro a casa degli studenti delle scuole di Verona residenti in Valpantena (fino a Cerro) Caselle e Sommacampagna.

Interventi specifici  di rinforzo riguardano anche i collegamenti scolastici di rientro da San Floriano a Marano e le corse del mattino per gli studenti provenienti dalla Valdalpone e da Lonigo e diretti alle scuole di San Bonifacio.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Cerea, con la moto contro un’auto: un ferito grave a San Vito

massimo

S.Bonifacio, l’ex ospedale passerà al Comune che darò all’Ulss il terreno per la Casa della Comunità

massimo

Legnago, oltre 80 imprenditori alla serata organizzata dall’europarlamentare Borchia sule politiche Ue per l’energia

massimo

Verona, incidente tra due auto in corso Cavour con un ferito grave

massimo

Sona, finisce con l’auto contro un albero: è in gravi condizioni

massimo