9.4 C
Verona
3 Marzo 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Trasporto pubblico, domani sciopero nazionale per il mancato accordo sul contratto

L’Atv, Azienda trasporti Verona, informa che domani, venerdì 26 marzo, non sarà in grado di garantire in modo completo il servizio a seguito dello sciopero nazionale di 24 ore indetto dai sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal E Ugl Fna, motivato da problematiche inerenti al mancato accordo per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro.

Atv non sarà in grado di garantire in modo completo il servizio in queste fasce orarie: Per il Servizio Extraurbano le corse in partenza dai capolinea dall’inizio del servizio e fino alle ore 5,44; le corse in partenza dai capolinea dalle ore 8,46 alle ore 11,44; le corse in partenza dai capolinea dalle ore 14,46 al termine del servizio. Per i Servizi Urbani (compresi tutti i prolungamenti extraurbani delle linee urbane) le corse in partenza dai capolinea dall’inizio del servizio e fino alle ore 5,59; le corse in partenza dai capolinea dalle ore 9 alle ore 11,59; le corse in partenza dai capolinea dalle ore 15 al termine del servizio.

Resta assicurato per l’intera giornata il servizio navetta Stazione FS-Aeroporto Catullo.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, Progetto Fuoco chiude con 45mila operatori professionali nei padiglioni (+12% estero)

massimo

Lavagno, il farmacista Vanzan candidato a sindaco unitario per il centrodestra

massimo

San Bonifacio, sorpreso in uno stabile abbandonato con della refurtiva, minaccia i Carabinieri con un coltello

massimo

Legnago, l’onorevole Maschio impone Longhi come candidato e il centrodestra si spacca

massimo

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo