2.9 C
Verona
5 Febbraio 2023
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Trasporto scolastico, Cerea chiede una nuova linea diretta Atv per il liceo Da Vinci

bus-atv

Una nuova linea di trasporto ATV per favorire gli studenti della zona est del Basso Veronese che vogliono frequentare l’istituto Da Vinci di Cerea: è la richiesta emersa dall’incontro tenutosi in municipio a Cerea neo giorni scorsi e che ha visto la presenza di un referente dell’Azienda Trasporti Verona, del Direttore dell’Ufficio Scolastico provinciale di Verona, Stefano Quaglia, dell’assessore Gianluca Possenti e i sindaci o loro delegati delle Amministrazioni di Sanguinetto, Casaleone e San Pietro di Morubio (con delega del Comune di Roverchiara), oltre che del dirigente scolastico del Da Vinci, Luisa Zanettin.

«Da parte di tutti, in particolare del direttore Quaglia, è emersa l’importanza del nostro istituto scolastico, riconosciuto indispensabile sia per continuare a garantire l’equilibrio tra le richieste degli studenti del territorio del Basso Veronese e non solo e gli spazi attualmente disponibili nei vari istituti scolastici presenti sul territorio; sia perché risponde alle esigenze delle famiglie che puntano a un’istruzione per i loro figli in un ambiente di elevata qualità ma al tempo stesso tranquillo», ha spiegato l’assessore all’istruzione di Cerea, Gianluca Possenti.

«In modo altrettanto chiaro è emerso che il servizio di trasporto, soprattutto per quanto riguarda la zona est del Basso Veronese, non è idoneo a quanto richiesto dagli studenti e questo di fatto penalizza il nostro istituto. Per questo abbiamo deciso di redarre un documento unico da parte dei sindaci nel quale chiederemo alla Provincia di istituire una nuova linea di trasporto diretta con adeguati mezzi che possa coprire il tratto Zevio – Oppeano – Isola Rizza – Roverchiara – San Pietro di Morubio – Cerea sia all’andata, sia al ritorno, in linea con gli orari di entrata e uscita dall’istituto scolastico».

Condividi con:

Articoli Correlati

Monteforte d’Alpone, Ettore Prà, 17 anni, nominato da Mattarella “Alfiere della Repubblica”

massimo

Bardolino, oggi la Coppa Giulietta&Romeo tra il Garda e la Valpolicella

massimo

Verona, i sindacati sull’ennesimo morto sul lavoro: «Una strage che non si ferma»

massimo

Verona, la SuperBeton smantella l’impianto di via del Vegron. Bertiucco: «Vittoria dei cittadini di Montorio»

massimo

Verona, deserta l’asta per la Domus Mercatorum. Venduta Casa Bresciani a 3,3 milioni

massimo

Cerea, la Regione dà il via all’eliminazione di tre passaggi a livello con un progetto da 14 milioni

massimo