29.4 C
Verona
16 Agosto 2022
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

Tregnago, 20enne arrestato dai carabinieri: nel garage hashish e bilancini per le dosi

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Tregnago coadiuvati dai militari di Badia Calavena, hanno arrestato un giovane di origine marocchina, 20enne, pregiudicato e residente in paese, per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish. Nel garage della sua abitazione, adibito dal ragazzo a luogo per il confezionamento e la vendita della sostanza, sono stati trovati e sequestrati 6 involucri contenenti hashish, pronti per essere ceduti, per un peso complessivo di circa 10 grammi, 2 bilancini di precisione per la pesatura della droga e la somma di 135 euro, ritenuta provento dell’attività illecita.

La successiva attività di indagine permetteva di identificare due acquirenti trovati in possesso di una dose di hashish, che venivano segnalati all’Autorità per la violazione amministrativa per uso personale di stupefacenti.

Nella mattinata odierna, dopo il rito direttissimo, convalidato l’arresto, il reo veniva sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Condividi con:

Articoli Correlati

Soave, serata di poesia al parco Zanella

massimo

Roverchiara, distrutta dalle fiamme parte della “Cereal Docks Organic”

massimo

Politiche 2022, il Pd candida come capolista alla Camera l’uscente Alessia Rotta

massimo

Politiche 2022, oggi le “Parlamentarie” 5 Stelle sui candidati: esclusa la veronese Businarolo

massimo

Verona, al “Mura Festival” appuntamento con le degustazioni di Slow Food

massimo

Ciclismo, Biondani (Autozai Petrucci Contri) quarto a Ceneda di Vittorio Veneto

massimo