30.9 C
Verona
12 Luglio 2024
In evidenza Sport ultimaora

Tuffi, le ragazze della Bentegodi ai Campionati Italiano di Bolzano staccano il biglietto per gli Europei

La squadra di tuffi della Bentegodi protagonista ai Campionati Italiani di Categoria svoltisi a Bolzano. Clamoroso il risultato della “solita” Cecilia Bragantini (nella foto col coach) che nel trampolino da un metro ha letteralmente sbriciolato il punteggio minimo per gli europei, fissato in 338, con una performance che le ha fatto attribuire ben 356 punti, ma superando anche quello valido per i mondiali, di 345. Con questo risultato Cecilia si è classificata terza ma soprattutto è entrata nella rosa delle selezionabili per la squadra azzurra, nella sua specialità

L’obiettivo della spedizione, infatti, era guadagnare posizioni di podio, ma anche realizzare punteggi che accreditassero per appuntamenti ancora più importanti, come i Campionati Europei del luglio prossimo, in Polonia, i mondiali giovanili e gli italiani assoluti.

Per quanto riguarda Anna Fainello, l’altra Juniores bentegodina in gara, l’obiettivo per lei era riuscire a fare un punteggio valido per gli assoluti. Il risultato è arrivato anche per lei e ora può guardare alle prossime gare di Coppa Parigi, assoluti invernali e assoluti estivi. Sesto posto, il suo piazzamento nella classifica finale della competizione di Bolzano.

In virtù dei risultati delle due tuffatrici, la squadra della Bentegodi si è classificata al secondo posto dietro le Fiamme Oro Roma, per quanto riguarda la categoria juniores femminile.

«Sono felicissimo perché  è il risultato di un lavoro enorme, condotto tutti insieme – ha commentato il coach Ricky Giacometti – Ringrazio la Bentegodi per avere sempre sostenuto gli sforzi organizzativi e le trasferte impegnative, ma  ringrazio anche  la società Bolzano Nuoto che ci ha ospitati, consentendoci di poterci allenare in una piscina adeguata ai programmi tecnici».

Condividi con:

Articoli Correlati

Albaredo d’Adige, scomparso l’ex sindaco Erminio Guzzo: fu l’ultimo della Dc

massimo

Verona, un morto sulla Serenissima questa notte nello scontro tra due auto

massimo

Verona, festa della Cgil venerdì sabato e domenica nell’area verde davanti alle Piscine Santini

massimo

Legnago, scintille tra Ambrosini e il neosindaco Longhi nel primo consiglio della nuova amministrazione

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) è campione europeo nell’inseguimento a squadre

massimo