5.2 C
Verona
9 Dicembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Ulss 9, nasce in webinar il “Servizio Sociale Professionale”

Domani, 11 novembre, si svolgerà un evento in modalità webinar destinato a tutti gli assistenti sociali che operano nell’Ulss 9 per illustrare il ruolo del Servizio Sociale Professionale e la sua collocazione all’interno della più ampia riflessione circa la professione di assistente sociale in Sanità, con particolare riferimento al nuovo Codice Deontologico. Verrà inoltre presentato il Regolamento per le elezioni del Consiglio del Servizio Sociale Professionale e illustrate le modalità per le votazioni dei suoi membri, che si svolgeranno il prossimo 10 dicembre.

Il Coordinamento del Servizio Sociale Professionale è stato istituito a novembre 2019 con Deliberazione del direttore generale in staff alla Direzione dei Servizi Socio Sanitari, che ha fortemente voluto dare vita a questa realtà al fine di mettere in rete e coordinare gli assistenti sociali che operano nei diversi Dipartimenti e Unità Operative dell’intero territorio dell’Ulss 9 Scaligera, e con compiti di supporto alla direzione stessa nelle materie e attività di competenza.

Sulla base della disponibilità offerta da alcuni Assistenti Sociali dipendenti dell’azienda, rappresentativi di tutti i territori e di diversi servizi e unità operative, si è costituito un primo gruppo per favorire l’attivazione del nascente coordinamento e seguirne le fasi preparatorie.

Durante i primi mesi del mandato, corrispondenti al periodo del lockdown, il gruppo si è trovato a ragionare su quale contributo potesse dare il Servizio Sociale professionale e come mettere a disposizione le specifiche competenze degli operatori. È nato pertanto il progetto “Se vuoi parlare resta a casa io ti ascolto” con l’attivazione di uno sportello di ascolto telefonico gratuito per il counseling sociale. All’iniziativa si sono resi disponibili e messi in rete molti assistenti sociali operanti nei diversi servizi dell’Ulss 9, da un lato per offrire un punto di ascolto e sostegno per le persone e le famiglie, dall’altro fare esperienza di messa in rete dei servizi sociali, assistenziali e socio sanitari dei diversi territori. Successivamente, con Deliberazione del Direttore Generale a ottobre è stato approvato il Regolamento per le elezioni ed il funzionamento del Consiglio del Servizio Sociale professionale.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Cerea, con la moto contro un’auto: un ferito grave a San Vito

massimo

S.Bonifacio, l’ex ospedale passerà al Comune che darò all’Ulss il terreno per la Casa della Comunità

massimo

Legnago, oltre 80 imprenditori alla serata organizzata dall’europarlamentare Borchia sule politiche Ue per l’energia

massimo

Verona, incidente tra due auto in corso Cavour con un ferito grave

massimo

Sona, finisce con l’auto contro un albero: è in gravi condizioni

massimo