2.8 C
Verona
4 Dicembre 2020
Cronaca In evidenza ultimaora

Università, alle elezioni studentesche vince la lista “Oltre”

Dal 16 al 18 novembre studentesse e studenti dell’Università di Verona hanno votato i loro nuovi rappresentanti in Ateneo. Eletti per il Consiglio di amministrazione e il Senato accademico i candidati delle liste Oltre, studenti per il futuro e Udu, Unione degli Universitari Veronesi. Da quest’anno in Senato accademico saranno rappresentati anche gli specializzandi con la lista Asver, Associazione specializzandi Verona.   Il 26 % delle studentesse e degli studenti ha espresso le proprie preferenze online, direttamente dal proprio smartphone, pc o tablet. Un’affluenza più che raddoppiata rispetto alle elezioni del 2018 quando la partecipazione era stata del 12%.

La lista Oltre ha totalizzato il maggior numero di preferenze, assicurando tre loro rappresentanti, uno in Cda e due in Senato. In seconda posizione la lista Udu che esprime due rappresentanti, uno in Cda e uno in Senato. In terza posizione la lista Suv, studenti universitari veronesi” che ha raccolto un buon numero di preferenze senza raggiungere il quorum per la rappresentanza negli organi.

Ecco i nomi dei rappresentanti eletti: in Consiglio di amministrazione sono Marta Rostello (lista Oltre con 1862 preferenze), Valeria Palmisano (lista Udu con 1200 voti). In Senato accademico sono state elette Ilaria Martinelli (lista Oltre per le lauree triennali con 690 preferenze), Lisa Bonetti (lista Oltre per le lauree magistrali con 571 voti) e Daniele Zanca (Udu per le lauree triennali con 364 preferenze). Fabio Lonardi della lista Asver Associazioni specializzandi Verona è in rappresentanza degli specializzandi nel senato accademico con 99 preferenze. Sempre per il Senato i dottorandi che hanno ricevuto preferenze sono Dario Ostuni (lista Oltre con 45 voti), Stefano Ambrosini (lista Udu con 30 voti) e Sara Fontana (lista Udu con 45 voti) che risulta eletta.

Articoli Correlati

Verona, protesta della Rete degli Studenti Medi scaligeri: «La scuola si fa a scuola»

massimo

Lotta al Covid, all’ospedale di Negrar tamponi drive-in molecolari e rapidi

massimo

Covid 19, l’Università di Verona alla guida dello studio internazionale “Orchestra”

massimo

Agricoltura, al Veneto 32 milioni per i danni della cimice asiatica

massimo

Meteo, dalla Regione allerta per forti piogge da domani a domenica

massimo

Belfiore, è un 80enne del paese la vittima dell’incidente stradale

massimo