11.3 C
Verona
2 Marzo 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Valeggio sul Mincio, assegnato al Comune un immobile sequestrato alle mafie: sarà destinato a servizi per i giovani

Una delegazione dei pensionati dello Spi Cgil Verona e della Lega Spi Cgil di Villafranca e Valeggio sul Mincio ha preso parte ieri alla cerimonia di assegnazione in via provvisoria al Comune di Valeggio sul Mincio di un immobile sequestrato nell’ambito dell’operazione antimafia “Follow the Money” condotta dalla Procura di Catania. L’edificio, una villa sita in via Galileo Galilei, verrà destinato a servizi per infanzia e giovani. L’iniziativa ha visto il patrocinio della Cgil, di Advisora, Banca Etica e dello stesso Comune di Valeggio sul Mincio.

«Dopo gli impegni presi dalla Cgil come parte civile in importanti processi giudiziari contro le infiltrazioni della criminalità organizzata nel nostro territorio (inchiesta Eraclea, Taurus, Isola Scaligera) e a fronte del costante operato in chiave intergenerazionale a favore della legalità svolto dallo Spi Cgil, non potevamo mancare a questo appuntamento di restituzione e di risarcimento a favore della collettività che rappresenta il frutto di tutto l’impegno e di tutte le lotte per la legalità e la giustizia sociale», dichiara Stefano Faccicomponente della Segreteria Spi Cgil Verona.

 

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, Progetto Fuoco chiude con 45mila operatori professionali nei padiglioni (+12% estero)

massimo

Lavagno, il farmacista Vanzan candidato a sindaco unitario per il centrodestra

massimo

San Bonifacio, sorpreso in uno stabile abbandonato con della refurtiva, minaccia i Carabinieri con un coltello

massimo

Legnago, l’onorevole Maschio impone Longhi come candidato e il centrodestra si spacca

massimo

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo