19.5 C
Verona
14 Agosto 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Valeggio sul Mincio, vigili del fuoco al lavoro per 7 ore per una cisterna di benzina finita fuori strada

Hanno dovuto lavorare per quasi 8 ore i vigili del fuoco di Verona, assieme gli uomini del nucleo NBCR, giunti da Mestre per mettere in sicurezza e rimuovere l’autocisterna uscita di strada ieri, poco prima delle 17, a Valeggio sul Mincio, carica di 37 mila litri di benzina.

L’autocisterna è finita con gli assi posteriori del semirimorchio fuori strada dopo essere sbandata. Giunti sul posto I vigili del fuoco hanno operato per mettere in sicurezza il mezzo pesante e verificare che non vi fossero perdite di carburante. Dopo le prime valutazioni si è provveduto ad allertare il personale specializzato per effettuare il travaso della benzina prima di rimettere in carreggiata il semirimorchio. Alle 20,10 operatori del nucleo NBCR (Nucleare, Batteriologico, Chimico Radiologico) dei vigili del fuoco, giunti da Mestre con 2 mezzi e 6 uomini, hanno dato il via alle operazioni di travaso del carburante, operazioni continuate per circa 2,30 ore e terminate alle 23, per poi procedere con la movimentazione della cisterna per rimetterla in carreggiata. Un lavoro che si è concluso solo alle 24,30. La viabilità è stata per tutto il tempo deviata.

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo