25.7 C
Verona
21 Giugno 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Velo Veronese, l’europarlamentare Borchia spiega i fondi Ue destinati alla montagna

L’europarlamentare veronese Paolo Borchia

È in programma per giovedì 24 ottobre, alle 20,30, nella sala polifunzionale di Velo Veronese (piazzale Crosara) un incontro con l’europarlamentare veronese Paolo Borchia (Lega) rivolto a chiarire tutte le possibilità ed opportunità offerte dei fondi Ue a favore della montagna. Assieme a Borchia, interverranno il consigliere politico al Parlamento europeo, Filippo Pozzi, e la direttrice del Gruppo di Azione Locale (GAL) Baldo Lessinia, Simona Rossotti.

Si tratta del secondo di una serie di eventi rivolti agli enti pubblici e al mondo dell’imprenditoria ideati da Borchia, dopo il primo tenuto a Castelnuovo del Garda, e riguarderà in questo caso le prospettive future della montagna veneta e del territorio della Lessinia. L’obiettivo è di formare e aiutare la comunità e il mondo della montagna ad accedere ai bandi europei, ministeriali e regionali, molto spesso legati a procedure di accesso macchinose e complesse.

«La numerosa presenza a Castelnuovo del Garda con la partecipazione di quasi un centinaio di persone tra amministratori locali e imprenditori dimostra il grande interesse e la volontà di valorizzare il nostro territorio. Non bisogna abbandonare la comunità montana, custode di tipicità e peculiarità, ma anzi è necessario trovare gli strumenti per sviluppare un territorio ricco di storia e tradizione – afferma Borchia -. Ecco perché abbiamo scelto di tenere questo incontro a Velo Veronese, nel cuore della Lessinia. Un territorio come il nostro va capito, seguito e accompagnato».

Condividi con:

Articoli Correlati

Villafranca, fermato un uomo per l’omicidio del 75enne

massimo

San Bonifacio, Soave fa appello all’unità del centrodestra per il ballottaggio contro Verona

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Villafranca, 75enne ucciso con un colpo di pistola durante una lite tra giostrai

massimo

Verona, presidio della Cgil sanità: «Subito le assunzioni di operatori sociosanitari e infermieri»

massimo

San Pietro in Cariano, finisce fuoristrada con l’auto: grave 70enne

massimo