11.3 C
Verona
1 Marzo 2024
In evidenza Politica ultimaora

Veneto, nasce la Federazione regionale di Europa Verde-Verdi del Veneto

È nata la Federazione regionale Veneta dei Verdi. A guidarla sono stati eletti come coportavoce regionali di Europa Verde-Verdi del Veneto, Luana Zanella, già parlamentare e storica rappresentante verde, e Enrico Bruttomesso, nuova figura dei verdi vicentini, dall’assemblea di settanta delegati e delegate. Guideranno la federazione regionale dopo gli anni di commissariamento nello spirito di rinnovamento di tutti gli organi politici dei verdi italiani, iniziato dopo il congresso nazionale svoltosi a Chianciano Terme lo scorso 10-11 luglio, che ha dato formale vita a “Europa Verde-Verdi”, il progetto di costituzione di una forza ecologista e verde incisiva sia sul piano culturale e sociale che su quello della rappresentanza politica ed istituzionale.

«PNRR e vera transizione ecologica, contrasto della crisi climatica e ambientale, giustizia sociale, devono entrare nell’agenda politica veneta, tradursi in proposte concrete, per risolvere i drammatici problemi del nostro territorio e di chi lo abita, avviare una trasformazione sociale, economica e culturale e così garantire un futuro migliore alle generazioni a venire», hanno dichiarato Zanella e Bruttomesso.

L’elezioni è stata supportata da una mozione unitaria sottoscritta delle 6 federazioni provinciali dei verdi, forti della crescita continua degli iscritti e del risultato elettorale dello scorso anno, che ha visto il ritorno dei verdi in Consiglio Regionale grazie all’elezione di Cristina Guarda (nella foto), e di Gianfranco Bettin in consiglio comunale di Venezia e altri consigliere e consiglieri municipali.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, sorpreso mentre forza lo scuro di una casa spruzza spray al peperoncino sui carabinieri

massimo

Colognola ai Colli, il 14enne che ha salvato la vita a un uomo colto da infarto ricevuto alla Camera

massimo

Assistenza anziani, nel Basso Veronese un corso per formare “Custodi sociali”

massimo

Costermano, fermato con 1 dose di cocaina, in casa aveva una pistola rubata in Calabria e altra droga

massimo

Negrar, arrestata dai Carabinieri coppia di pusher: contestate 57 cessioni di cocaina e droga sequestrata

massimo

Occupazione, la Cisl si interroga con un convegno sul tema giovani e lavoro a Verona

massimo