25.1 C
Verona
4 Luglio 2022
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

Ventimila bottiglie di vino “ingannevole” sequestrate a Verona

forestale

Il Corpo Forestale dello Stato di Verona e di Tregnago, in collaborazione con l’Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari di Susegana, ha sequestrato 19.680 bottiglie di vino prive di denominazioni di origine o indicazioni geografiche, vendute come prodotto di maggior pregio con etichette ingannevoli. Si tratta di vino rosso generico da tavola, per un valore all’ingrosso di circa 35 mila euro.

Condividi con:

Articoli Correlati

Ciclismo, le salite del Pasubio incoronano campione il trentino Riccardo Lucca

massimo

Verona, monsignor Pompili è il nuovo vescovo: arriva da Rieti ed ha 59 anni

massimo

Badia Polesine, concerto nel suggestivo Chiostro dell’Abbazia della Vangadizza dedicato a Chopin

massimo

San Pietro di Morubio, donati 30 tablet al Centro Educativo per l’Integrazione scolastica e sociale “Accavolante”

massimo

Verona, presidio degli studenti in Piazza dei Signori per il docente di religione del Maffei licenziato dal vescovo Zenti

massimo

Legnago, un automobilista ha perso la vita ieri sera uscendo di strada

massimo