15.5 C
Verona
19 Maggio 2024
In evidenza Spettacoli & cultura ultimaora

Verona, a 50anni dal colpo di Stato in Cile serata-ricordo di Tarcisio Benedetti, il tipografo della libertà

A 50 anni dal colpo di Stato che portò al potere in Cile e proiettò sulla scena mondiale una delle più sanguinarie dittature della seconda metà del Novecento, quella di Augusto Pinochet, lo Spi Cgil Verona e la Seconda Circoscrizione del Comune di Verona ricordano la figura e l’operato di Tarcisio Benedetti, il tipografo della libertà, scomparso nel 2020 a 73 anni. Venerdì 20 ottobre alle 20,30 in Sala conferenze del Centro polifunzionale di Ponte Crencano a Verona, con entrata da via Quinzano 24/D, ricorderanno la sua figura Adriano Filice, segretario generale dello Spi Cgil di Verona; Elisa dalle Pezze, presidente della Seconda Circoscrizione. Ci saranno le testimonianze di Albina Bontempi, Lautaro Castro, Victor Naranjo mentre Carolina Gallardo e i R’ossi da Brodo forniranno voce e musiche all’evento. Modererà Samuela Piccoli.
Veronese originario di San Pietro In Cariano, lavoratore Mondadori, dalla metà degli anni Settanta, Benedetti prese parte ad una serie di missioni internazionali del Sindacato nell’ambito delle quali diresse la ricostruzione delle stamperie destinate alla pubblicazione dei giornali dell’opposizione democratica al regime militare la cui influenza risultò decisiva nel far perdere al dittatore cileno il plebiscito del 1988 e avviare il Paese verso il ritorno della democrazia. Insignito del pubblico encomio del primo presidente cileno post regime Patricio Aylwin, dopo la pensione Tarcisio si dedicò al volontariato nel sindacato dei pensionati Spi Cgil e nell’associazionismo locale.

Nella foto Tarcisio Benedetti mostra la tipografia Albadorada a Franco Marini (archivio Cisl)

Condividi con:

Articoli Correlati

Bussolengo, il tour sulla sicurezza nella scuola della Regione arriva all’istituto Marie Curie

massimo

Verona, incontro sul tema della diffamazione online

massimo

Soave, dalle cantine le bottiglie di Recioto per la messa di Papa Francesco a Verona

massimo

Verona, oltre 2400 fotografi in gara da tutt’Italia al “The Photo Show”

massimo

Legnago, domani e domenica la mostra di pittura di Monica Saggioro alla Cascina del Parco

massimo

Maltempo, il Guà rompe gli argini e allaga i campi del Basso ed Veronese. La Cia: «Da anni gli agricoltori denunciano il pericolo»

massimo