24.3 C
Verona
20 Maggio 2024
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, a fuoco nella notte il deposito ferroviario di San Michele

L’allarme è scattato alle 21,50 di ieri, 30 agosto, quando ai Vigili del fuoco di Verona è arrivata da un cittadino una chiamata per delle fiamme che si alzavano dal deposito ferroviario di via Porta San Michele a Verona. Ad andare a fuoco un capannone di circa 500 metri quadrati, ubicato all’interno dell’area ferroviaria di Porta Vescovo. All’arrivo dei pompieri, partiti dalla sede centrale con 3 mezzi tra cui un autoscala e 9 uomini, il tetto della struttura era completamente in fiamme. Fiamme presenti anche all’interno dove erano stoccate delle traversine in legno utilizzate per la costruzione delle linee ferroviarie.

Ci sono volute circa 3 ore per avere ragione del rogo oltre al supporto di altri automezzi e uomini dei Vigili del fuoco giunti dai vicini distaccamenti di Caldiero, e Villafranca. Solo dopo le 1,30 della notte si concludevano le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza del luogo. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici dei Vigili del fuoco.

Condividi con:

Articoli Correlati

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) secondo tra i giovani in Nations Cup

massimo

Meteo, nuova allerta in tutto il Veneto per forti piogge. “Rossa” nel Basso Veronese

massimo

Sanità, inaugurato l’Ospedale di Comunità all’interno del Sacro Cuore di Negrar

massimo

Ciclismo, Remelli (Autozai Contri) secondo nel Novarese

massimo

Bussolengo, il tour sulla sicurezza nella scuola della Regione arriva all’istituto Marie Curie

massimo

Verona, incontro sul tema della diffamazione online

massimo