25.5 C
Verona
25 Luglio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, aggredisce i clienti e danneggia il bar stadio:  arrestato dai Carabinieri

Ieri sera, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Verona hanno tratto in arresto un 28enne italiano, già noto alle Forze dell’Ordine, poiché ritenuto responsabile di percosse, danneggiamento, resistenza a pubblico ufficiale e porto di oggetto atto ad offendere.

Poco prima, l’uomo, in evidente stato di alterazione, si era presentato al bar “Stadio” di Piazzale Olimpia ed aveva iniziato ad infastidire gli avventori, senza apparente motivo. Dopo un breve alterco con i titolari del locale, lo stesso ha iniziato a danneggiare l’immobile, lanciando suppellettili ed infrangendo le vetrate, ed ha aggredito a mani nude i clienti intervenuti per fermarlo. Subito dopo, ha rivolto la sua ira contro gli equipaggi dei Carabinieri, giunti immediatamente per bloccarlo.

Dopo essere stato immobilizzato, il 28enne è stato trovato in possesso di un coltellino e di una dose di “hashish”, occultati nei pantaloni. Al termine degli accertamenti l’uomo è stato dichiarato in arresto e su disposizione della Procura della Repubblica di Verona è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Carabinieri di via Salvo D’Acquisto. Oggi  sarà condotto innanzi al Giudice del Tribunale di Verona per la celebrazione del Giudizio Direttissimo.

Condividi con:

Articoli Correlati

Tumore al pancreas, Verona e Roccella Jonica insieme per curarlo con una borsa di studio dedicata a Elisa

massimo

Bardolino, tedesco ricercato per omicidio doloso e furto arrestato dalla Polizia municipale

massimo

Viabilità, riaperta ieri la Provinciale 20 tra Nogara e Salizzole

massimo

Verona, 33 arresti contro la rete di criminali che rapinava, scippava, aggrediva persone davanti alla Stazione

massimo

Malcesine, precipita con il parapendio lanciandosi dal monte Baldo: morto

massimo

Verona, consegnate da Tosi e Bisinella al carcere di Montorio 11 tonnellate di piastrelle per rifare le docce

massimo