13.8 C
Verona
29 Settembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona allagata, i vigili del fuoco costretti a tagliare un grosso cipresso piegato dal nubifragio a San Zeno

Nel pomeriggio di oggi, intorno alle ore 17, I vigili del fuoco di Verona sono intervenuti alla Basilica di San Zeno per il taglio di una grande pianta piegata dal nubifragio di domenica e per questo diventata pericolante. Si tratta di un grosso cipresso che si era inclinato andando ad appoggiarsi sul tetto della chiesa di San Procolo e rischiava di cadere all’interno del parco adiacente la basilica.I pompieri, coadiuvati da un autoscala, hanno operato per tagliare la pianta utilizzando un “tirfort” per allontanare il grosso tronco dalla struttura. L’intervento è durato circa 2 ore, ed è terminato alle 19.10.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo

Bardolino, il paese del Garda diventa sempre più verde: 120 mila euro per parchi e nuovi alberi

massimo

Legnago, consegnato all’istituto Medici il libro sul sacrificio del generale Dalla Chiesa

massimo

Occupazione, le farmacie Veronesi cercano oltre 30 laureati da assumere

massimo