15.2 C
Verona
30 Ottobre 2020
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona allagata, oltre 200 interventi in 48 ore per il ripristino dell’alimentazione elettrica e del gas da parte di Megareti

 

Oltre 200 interventi in 48 ore per il ripristino dell’alimentazione elettrica e della fornitura del gas a negozi e famiglie dopo il nubifragio che domenica ha colpito Verona. Un lavoro ininterrotto per gli operativi di Megareti che dalle 17 di domenica scorsa stanno rispondendo alle chiamate, 1350 a ieri sera, arrivate alla centrale operativa del pronto intervento.

«Sono già stati realizzati circa duecento interventi – spiega il presidente di Megareti, Alessandro Montagna -. La maggior parte per il ripristino dell’alimentazione elettrica, una trentina per perdite o l’interruzione della fornitura del gas. I problemi principali sono stati causati dalla caduta di alberi sulle linee elettriche che hanno provocato danni alle infrastrutture e i distacchi delle linee. Nelle zone allagate è stato necessario anche il cambio dei contatori, rovinati dall’acqua, ma molte delle utenze saltate nelle zone più colpite erano già state ripristinate nella serata di domenica».

«Un lavoro senza pausa che non è ancora terminato – avverte il direttore operativo Livio Negrini -. È stata costituita un task force di una cinquantina di persone richiamando anche il personale a riposo per fronteggiare gli stacchi provocati dalla caduta delle piante ad alto fusto sulle linee elettriche aeree. I guasti sono stati diffusi sul territorio comunale anche se singolarmente hanno coinvolto poche utenze. Questo ha comportato in qualche caso tempi più lunghi di ripristino, anche a causa della difficoltà di spostarsi per le strade impraticabili. Adesso stiamo operando in particolare per il ripristino delle infrastrutture, molti sostegni sono stati danneggiati dalla caduta degli alberi».

Articoli Correlati

Bovolone, il nuovo assessore è Maria Teresa Burato

massimo

Calcio Serie B, tutti i negativi al Covid i giocatori del Legnago

massimo

Bertucco (Sinistra): «Il sindaco in piazza coi commercianti e il giorno dopo gli manda le cartelle della Tari»

massimo

Verona, sit-in di una giovane mussulmana contro Macron

massimo

Emergenza Covid, a Verona 324 nuovi casi positivi e 179 ricoverati

massimo

Zaia: «Residenze Covid negli ex ospedali di Bovolone, Isola della Scala e Zevio»

massimo