27.8 C
Verona
24 Luglio 2024
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, anziano preso a pugni per aver negato una sigaretta

polizia03

Un anziano 75 enne è stato aggredito e malmenato da un ghanese 29enne per il solo fatto di avergli negato una sigaretta; teatro della vicenda il plateatico del “Bar Centrale” di via Unità d’Italia, dove, alle 21,30 di ieri sera, la malcapitata vittima si trovava seduto al tavolino.

Ad assistere alla scena di violenza alcuni avventori e passanti che, intervenuti in soccorso dell’anziano, sono stati fatti bersaglio di improperi e minacce dall’aggressore ghanese. Pronto l’intervento dei poliziotti della Volante che giunti sul posto hanno bloccato l’immigrato, dopo che questi, alla richiesta di fornire le proprie generalità, ha inveito contro gli agenti nel tentativo si fuggire.

L’anziana vittima, per l’acuto e persistente dolore all’orecchio, quale effetto del colpo ricevuto alla testa, è stata subito soccorsa e trasportata all’Ospedale Civile Maggiore della città e poi dimesso con una prognosi di sette giorni.

Quanto all’aggressore, già gravato da precedenti di Polizia per reati contro la persona ed il patrimonio, è stato arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, e condotto in carcere in applicazione della custodia cautelare disposta nei suoi confronti.

Condividi con:

Articoli Correlati

Viabilità, riaperta ieri la Provinciale 20 tra Nogara e Salizzole

massimo

Verona, 33 arresti contro la rete di criminali che rapinava, scippava, aggrediva persone davanti alla Stazione

massimo

Malcesine, precipita con il parapendio lanciandosi dal monte Baldo: morto

massimo

Verona, consegnate da Tosi e Bisinella al carcere di Montorio 11 tonnellate di piastrelle per rifare le docce

massimo

Nuoto, Bentegodi sugli scudi ai Regionali con Aiello e Brembilla oro nel dorso

massimo

Ciclismo, l’Autozai Contri domina il Giro del Veneto Juniores: tre vittorie su 4 tappe e Valjavec campione

massimo