14.2 C
Verona
3 Marzo 2024
In evidenza Spettacoli & cultura ultimaora

Verona, apre la rassegna teatrale al Bastione S.Francesco

ALI

Si apre il nuovo cartellone di “Bastion Teatrò”, la rassegna promossa da Legambiente al Bastione S.Francesco (via dell’Autiere, Verona), con il Teatro Impiria che riporta sulle scene il suo ultimo successo, “Ali. Una strada lastricata di stelle” da giovedì 22 a sabato 24, con inizio ore 21.15. Dopo il sincero successo raccolto a Verona e in Italia nella scorsa stagione saranno queste le ultime repliche per questo tanto amato spettacolo che ha lasciato tutti gli spettatori incantati e stupiti. Uno spettacolo leggero e fantasioso nella forma ma denso di contenuti, sui temi del rapporto dell’uomo con la società, con l’ambiente, con sè stesso, utilizzando il volo come metafora del vivere. Un omaggio, un affondo, al pensiero straordinario di Antoine de Saint-Exupery.

In scena Sergio Bonometti ed Alida Castelletti, nella regia di Andrea Castelletti, per raccontare le imprevedibili vicende di una ragazzina dimenticata a scuola dai genitori ed un bidello che si trovano soli nel deserto dei corridoi e delle aule vuote. Un po’ per gioco un po’ per avventura, sulle ali della fantasia faranno vivere le pagine più belle di Antoine de Saint-Exupery tratte da “Volo di notte” , “Terra degli uomini” e “Il Piccolo Principe”. In un compenetrarsi di azioni e situazioni, in bilico tra il sogno ed il racconto, lo spazio attorno a loro si trasformerà in cieli di nubi, strade di stelle, cordigliere di monti, oceani di onde e sconfinati deserti sahariani.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, Progetto Fuoco chiude con 45mila operatori professionali nei padiglioni (+12% estero)

massimo

Lavagno, il farmacista Vanzan candidato a sindaco unitario per il centrodestra

massimo

San Bonifacio, sorpreso in uno stabile abbandonato con della refurtiva, minaccia i Carabinieri con un coltello

massimo

Legnago, l’onorevole Maschio impone Longhi come candidato e il centrodestra si spacca

massimo

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo