25.1 C
Verona
16 Giugno 2021
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, arrestati con 170 grammi di eroina: erano già ai domiciliari

Venerdì scorso i carabinieri della stazione di San Martino Buonalbergo hanno tratto in arresto un tunisino e una veronese, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I carabinieri hanno controllato un affittacamere in via XX Settembre, dove l’uomo, trentacinquenne pregiudicato, dimorava in regime di arresti domiciliari assieme alla sua compagna, pregiudicata anch’ella, di 44 anni. Nell’ambito del controllo, i militari hanno scoperto ben 170 grammi di eroina, ancora in sasso, un bilancino di precisione, due telefoni cellulari, materiale per il confezionamento e circa 800 euro in contanti.

Quest’oggi, si è tenuta la convalida dinanzi al giudice per le indagini preliminari: per entrambi, convalidati gli arresti e disposta la misura della custodia cautelare in carcere.

Condividi con:

Articoli Correlati

Salizzole, domani il trofeo di ciclismo per giovanissimi del Gs Italo

massimo

Verona, assemblea pubblica del centro sinistra in vista delle amministrative 2022

massimo

Verona, all’Università convegno internazionale sul ruolo dell’Unione europea nel Mondo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Bardolino, Raoul Bova al Film Festival con il suo “Ultima gara”

massimo

Dazi Usa, Abbona (Unione italiana vini): «Bene la sospensione di 5 anni del contezioso»

massimo