31.1 C
Verona
10 Agosto 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, buca profonda 2 metri in via Interrato dell’Acqua Morta e crollo a San Giorgio

interrato_acqua_morta_lunedi

Una buca profonda circa due metri si è aperta nella notte in via Interrato dell’Acqua Morta, a Verona, ed è stata messa in sicurezza questa mattina dai tecnici di Acque Veronesi. Il crollo della sede stradale sarebbe avvenuto  a seguito del dilavamento di terreno vicino alla condotta fognaria. La Polizia municipale comunica che, per gli urgenti lavori di sistemazione e ripristino della carreggiata, domani martedì 21 giugno saranno istituiti divieti di sosta lato Adige e restringimenti della sede stadale. La voragine si è aperta in via Interrato dell’Acqua Morta, all’altezza del civico 38 poco prima dell’incrocio con via Carducci.

A Porta San Giorgio invece è crollata la volta fognaria, che comporterà da lunedì 27 giugno, per una settimana, la completa chiusura della porta e della prima parte di lungadige San Giorgio, a fianco della omonima chiesa. Il cantiere, che prevede il completo rifacimento di alcuni metri di fognatura, comporterà la deviazione per entrambi i sensi di marcia su via Ippolito Nievo e via Breccia San Giorgio.

Il consiglio della Polizia municipale è quello di evitare il transito se non necessario e cercare percorsi alternativi per gli spostamenti da est ad ovest tra Veronetta, Borgo Trento, Valdonega e viceversa.

L’area sarà presidiata dagli agenti anche per impedire la sosta selvaggia sui percorsi e sulle deviazioni che dovranno effettuare anche gli autobus di Atv.

In contemporanea infatti partirà mercoledì 22 giugno il cantiere di Agsm per il rifacimento del collettore di via Santo Stefano e dell’intero lungadige San Giorgio.

L’Unità di Crisi del Comune, composta dal Settore Strade, Mobilità e Traffico e Polizia Municipale è costantemente attiva per verificare l’andamento dei cantieri, che proprio in questi giorni vedranno un importante aumento su varie strade, per sfruttare al meglio la chiusura delle scuole e la riduzione del traffico.

Condividi con:

Articoli Correlati

Finanza, “Banche Venete Riunite” chiude la semestrale con l’utile a 5,1 milioni. Iselle nuovo direttore generale

massimo

Politiche 2022, ““+Europa Verona”: «Calenda non rispetta i patti, per questo abbiamo rotto con lui»

massimo

S. Bonifacio, ventenne segregata per giorni in un capannone abbandonato: fugge e fa arrestare l’aguzzino

massimo

Trasporti, l’europarlamentare veronese Borchia (Lega) attacca sulle nuove restrizioni al traffico al Brennero

massimo

Legnago, per “Estate al Fioroni!” il concerto speciale “Suoni e luci di stelle. Ensamble di fisarmoniche in festa”

massimo

Ciclismo, il veronese Chesini (Ausonia) si impone alla “Classica delle Due Province”

massimo