10.9 C
Verona
30 Ottobre 2020
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, cassiera riesce a dare l’allarme e sventa la rapina: arrestato un bandito è caccia ad altri due

Momenti di terrore questa mattina, poco dopo le 10, in pieno centro a Verona per una rapina da parte di tre malviventi alla filiale del Banco Bpm di via IV Novembre, all’angolo con piazza Vittorio Veneto. Una cassiera, però, è riuscita a dare l’allarme avvisando un collega di un’altra filiale che ha immediatamente allertato al centrale della Questura. Sono così arrivate subito sul posto le volanti del 113 mentre la rapina era ancora in corso. Gli agenti sono riusciti ad arrestare uno dei banditi, che si trovata ancora dentro la banca, un foggiano di 45 anni. Gli altri due complici sono riusciti a fuggire a mani vuote. È in corso un’imponente caccia all’uomo; le indagini sono coordinate dalla Squadra mobile della Questura.

Articoli Correlati

Monteforte d’Alpone, Pro Loco in assemblea dopo le dimissioni di Pelosato

massimo

Bovolone, il sindaco respinge le dimissioni di Castellini

massimo

Scontri a Verona, ci sono i primi 12 fermati dalla Digos

massimo

Bovolone, sgomberata l’area abbandonata di via Ormaneto

massimo

Nogara, il paese premiato da Legambiente come “Comune Riciclone”

massimo

Verona, Rotta (Pd) sugli scontri in piazza Erbe: «Solidarietà agli agenti feriti»

massimo