26.8 C
Verona
13 Luglio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, chiedono il biglietto: aggrediti e picchiati due autisti dell’Atv

bus-atv

Sabato 23 aprile due autisti dell’Azienda trasporti Verona, durante il normale servizio guida, sono stati aggrediti da due passeggeri e costretti alle cure ospedaliere durante il controllo dei titoli di viaggio. A farlo sapere è il sindaco “UgL” che ricorda come «noi abbiamo da subito denunciato le problematiche che sarebbe scaturite a causa di un controllo titoli di viaggio da parte degli operatori di esercizio durante la guida e la mancanza di sicurezza nonché delle garanzie assicurative e aziendali in caso di aggressione».

«Oggi purtroppo dopo pochi giorni dalla nostra denuncia i fatti ci danno ragione, Infatti 2 aggressioni in un giorno non sono roba da poco conto, ed ecco perché UgL chiede ancora oggi e con più insistenza alle partecipate Comune e Provincia di Verona di intervenire affinché la direzione di Atv torni al tavolo delle trattative, integrando e migliorando con le dovute e necessaria garanzie sociali in caso di aggressione – avverte i segretario di categoria Alfio Stefano Pennisi -. Riservandoci qualora le nostre richieste non vengano ascoltate o non abbiamo a breve positivo riscontro la possibilità di ricorrere a tutte le possibili e necessarie iniziative sindacali e giuridiche al fine di garantire le dovute tutele a i lavoratori di AtV».

Condividi con:

Articoli Correlati

Albaredo d’Adige, scomparso l’ex sindaco Erminio Guzzo: fu l’ultimo della Dc

massimo

Verona, un morto sulla Serenissima questa notte nello scontro tra due auto

massimo

Verona, festa della Cgil venerdì sabato e domenica nell’area verde davanti alle Piscine Santini

massimo

Legnago, scintille tra Ambrosini e il neosindaco Longhi nel primo consiglio della nuova amministrazione

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) è campione europeo nell’inseguimento a squadre

massimo