5.2 C
Verona
8 Dicembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, chiedono il biglietto: aggrediti e picchiati due autisti dell’Atv

bus-atv

Sabato 23 aprile due autisti dell’Azienda trasporti Verona, durante il normale servizio guida, sono stati aggrediti da due passeggeri e costretti alle cure ospedaliere durante il controllo dei titoli di viaggio. A farlo sapere è il sindaco “UgL” che ricorda come «noi abbiamo da subito denunciato le problematiche che sarebbe scaturite a causa di un controllo titoli di viaggio da parte degli operatori di esercizio durante la guida e la mancanza di sicurezza nonché delle garanzie assicurative e aziendali in caso di aggressione».

«Oggi purtroppo dopo pochi giorni dalla nostra denuncia i fatti ci danno ragione, Infatti 2 aggressioni in un giorno non sono roba da poco conto, ed ecco perché UgL chiede ancora oggi e con più insistenza alle partecipate Comune e Provincia di Verona di intervenire affinché la direzione di Atv torni al tavolo delle trattative, integrando e migliorando con le dovute e necessaria garanzie sociali in caso di aggressione – avverte i segretario di categoria Alfio Stefano Pennisi -. Riservandoci qualora le nostre richieste non vengano ascoltate o non abbiamo a breve positivo riscontro la possibilità di ricorrere a tutte le possibili e necessarie iniziative sindacali e giuridiche al fine di garantire le dovute tutele a i lavoratori di AtV».

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Cerea, con la moto contro un’auto: un ferito grave a San Vito

massimo

S.Bonifacio, l’ex ospedale passerà al Comune che darò all’Ulss il terreno per la Casa della Comunità

massimo

Legnago, oltre 80 imprenditori alla serata organizzata dall’europarlamentare Borchia sule politiche Ue per l’energia

massimo

Verona, incidente tra due auto in corso Cavour con un ferito grave

massimo

Sona, finisce con l’auto contro un albero: è in gravi condizioni

massimo