4.2 C
Verona
6 Febbraio 2023
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Verona città

Verona, cinese neopatentato guidava ubriaco: patente ritirata e decurtati 36 punti

polizialocale02

Una pattuglia della Polizia municipale di Verona ha ritirato ieri pomeriggio la patente di un automobilista sorpreso alla guida in stato di ebbrezza, con valori superiori ad un grammo di alcol per litro di sangue.

L’uomo, 33enne di nazionalità cinese, era alla guida di una Fiat Punto ed era stato notato per l’andamento a zig-zag. Quando gli agenti gli hanno intimato di fermarsi, anziché rispettare l’indicazione, ha provato a seminarli ma è stato raggiunto poco lontano, dopo un breve inseguimento.

L’alcoltest ha fatto emergere le condizioni dell’uomo, al quale gli agenti hanno ritirata la patente, segnalandolo all’autorità giudiziaria per il reato di guida in stato di ebbrezza. All’automobilista sono state contestate le violazioni per la guida a velocità pericolosa e il tentativo di fuga. Decurtati anche 36 punti della patente.

Condividi con:

Articoli Correlati

Volley, a San Bonifacio il Montecchio batte la Sigel Marsala in tre set

massimo

Verona, va in fiamme l’auto: illesi gli occupanti soccorsi dai Vigili del fuoco

massimo

Monteforte d’Alpone, Ettore Prà, 17 anni, nominato da Mattarella “Alfiere della Repubblica”

massimo

Bardolino, oggi la Coppa Giulietta&Romeo tra il Garda e la Valpolicella

massimo

Verona, i sindacati sull’ennesimo morto sul lavoro: «Una strage che non si ferma»

massimo

Verona, la SuperBeton smantella l’impianto di via del Vegron. Bertiucco: «Vittoria dei cittadini di Montorio»

massimo