15.1 C
Verona
26 Maggio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, concerto della Jazz per il mese della prevenzione del tumore al seno

Si terrà domani, venerdì 22 ottobre dalle 15,30 sulla scalinata di Palazzo Barbieri in Piazza Brà a Verona, il concerto della Jazzset Orchestra organizzato da Lilt Verona e Comune di Verona. La performance dell’ensamble diretta da Marco Ledri è solo una delle iniziative messe in campo da Lilt Verona per l’Ottobre Nastro Rosa 2021, il mese della prevenzione del tumore al seno.

Durante tutto il mese di ottobre i medici volontari della Lilt sono disponibili gratuitamente nella sede di via Isonzo (Verona) per la prevenzione e la diagnosi precoce del tumore alla mammella.

«La patologia tumorale più frequente colpisce il seno – afferma Sante Burati, medico volontario di Lilt Verona –  con i circa 55.000 nuovi casi del 2020 e con un trend in crescita, aggravato dal ritardo delle campagne di screening. L’impegno di giungere a una completa guaribilità del cancro al seno (attualmente attestato intorno all’80% a cinque anni dal trattamento) deve proseguire con maggiore energia. La gratuità dei test genomici per il cancro al seno, con il recente decreto firmato dal Ministro Speranza, è certamente un significativo vittorioso passo in avanti. Tuttavia lo scenario complessivo che abbiamo di fronte e che dobbiamo superare è ancora rappresentato da alcune problematiche, peraltro amplificatesi con lo stato emergenziale sanitario da Covid-19».

Condividi con:

Articoli Correlati

Mezzane di Sotto, l’impoverimento della biodiversità porta ad un calo di aziende agricole

massimo

VeronaFiere, inaugurata l’ottava edizione di Vapitaly, rassegna internazionale della sigaretta elettronica

massimo

Verona, maxi controllo della Polizia Locale sugli autobus Atv: in più di 100 senza biglietto

massimo

Pallacanestro, il Legnago Basket conquista la promozione in Serie D

massimo

Verona, patto educativo con al centro la sostenibilità tra l’istituto Gresner e otto realtà della provincia

massimo

I sindacato del Veneto contro la proposta del governo di privatizzare Poste Italiane

massimo