14.5 C
Verona
27 Settembre 2022
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

Verona, controllate dalla Polfer 1477 persone la scorsa settimana: 3 arrestati di cui uno per spaccio di droga a S. Bonifacio

Nel corso della settimana appena conclusa gli agenti del Compartimento di Polizia Ferroviaria per Verona ed il Trentino Alto Adige hanno controllato, nelle province di Verona, Bolzano, Trento e Vicenza, 1.477 persone, di cui 308 con precedenti di polizia. La capillare attività svolta ha portato ad indagare 12 persone, delle quali 3 sono finite in manette. I poliziotti hanno, inoltre, rintracciato 4 minori ed hanno proposto l’adozione di provvedimenti di P.S. nei confronti di 5 persone. L’attività di servizio ha visto impiegate 244 pattuglie in uniforme e 18 nuclei antiborseggio in borghese negli ambiti delle stazioni, 26 squadre a bordo treno per un totale di 54 convogli scortati. Inoltre, sono stati effettuati 23 pattugliamenti lungo le linee ferroviarie.

I reati per i quali si è proceduto vanno dalla detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente al furto con destrezza, dalla violazione del foglio di via obbligatorio al rifiuto di fornire generalità accompagnato dall’oltraggio e minaccia a Pubblico Ufficiale. A San Bonifacio, area sulla quale si sta recentemente concentrando l’attenzione degli uomini della Polizia Ferroviaria, con l’ausilio di unità cinofile antidroga della Questura di Padova, è stato arrestato un cittadino italiano di 28 anni con precedenti penali specifici, trovato in possesso di 7 dosi di eroina e di un bilancino di precisione utilizzato per la pesatura della droga.

Condividi con:

Articoli Correlati

Politiche 2022, eletti alla Camera anche Flavio Tosi (Fi) e Maddalena Morgante (FdI

massimo

Verona, scomparso l’ex Procuratore capo Mario Giulio Schinaia

massimo

Casaleone, torna nel fine settimana la storica “Sagra de Casaleon”

massimo

Politiche 2022, gli eletti nell’uninominale sono Fontana, Maschio e Tosato al Senato

massimo

VeronaFiere, domani il ministro Giorgetti ed il governatore Zaia inaugurano Marmomacc

massimo

S. Bonifacio, 5 denunciati per guida in stato di ebrezza e due sorpresi ubriachi a infastidire i passanti

massimo