22.3 C
Verona
15 Agosto 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, convegno sui “Minori stranieri non accompagnati”

migranti-barcone

Venerdì 12 febbraio, dalle 9 alle 13 al Circolo Unificato di Castelvecchio, a Verona, si terrà il convegno “Minori stranieri non accompagnati: prospettive di accoglienza” promosso dal Comune di Verona in collaborazione con il Club “Verona Soroptimist International”.

«Un’occasione d’incontro – spiega l’assessore del Comune di Verona, Anna Leso – per informare, fare il punto della situazione locale, far conoscere e rafforzare la rete attiva nazionale di enti di tutela e di protezione dei minori stranieri non accompagnati. Un impegno importante che coinvolge da diversi anni direttamente l’Amministrazione comunale nel delicato tema dei minori stranieri non accompagnati che, se privi delle necessarie tutele, rischiano di essere “invisibili” e vittime di diverse tipologie di sfruttamento».

Durante il convegno saranno trattati i temi “La protezione del minore straniero non accompagnato nel diritto internazionale ed europeo: riflessioni a partire dalla crisi del Mediterraneo e dei Balcani Occidentali”; “Il minore straniero non accompagnato e il diritto all’unità familiare: un difficile cammino”; “Il Garante dei diritti della persona della Regione Veneto e l’attività per i tutori legali di minori di età”; “L’evoluzione del fenomeno a Verona dall’Emergenza Nord Africa ad oggi”; “Percorsi di accoglienza e di accompagnamento all’integrazione”. Informazioni e programma evento sul sito del Comune di Verona – www.comune.verona.it.

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo