24.7 C
Verona
20 Giugno 2024
In evidenza Manifestazioni ultimaora

Verona, da domani la due giorni di festa per i 70 anni del Vespa club scaligero

Per celebrare i 70 anni del Vespa club di Verona arriveranno vespisti da Germania, Belgio, Slovenia, Serbia e Svizzera, oltre che da tutta Italia. Saranno oltre 350 le motociclette che gireranno per il centro storico, in rappresentanza di ben 55 club di vespisti. Sono i numeri della due giorni di festeggiamenti, sabato 31 agosto e domenica 1° settembre, per celebrare il compleanno del Vespa Club Verona.

Per tutti, cittadini e turisti, sarà possibile vedere i mezzi, assistere ai cortei, ma anche visitare la mostra che sarà allestita nel chiostro di San Giorgio in Braida. In esposizione documentazione, fotografie e cimeli del club scaligero e dell’attività svolta. Saranno organizzate visite guidate dalle 9,30 alle 11; il sabato anche alle 15,30.

Già da sabato mattina le prime vespe saranno esposte in lungadige San Giorgio. Nel pomeriggio si sposteranno invece verso piazza Bra, per un momento conviviale dedicato a tutti i radunisti, che poi assisteranno all’ultima serata del Festival lirico. Domenica, i mezzi torneranno sul lungadige per tutta la mattinata. I vespisti, invece, saranno accompagnati alla scoperta dei monumenti del centro storico. Alle 12,30 partirà il corteo che percorrerà alcune vie della città, per poi salire sulle Torricelle.

L’iniziativa, patrocinata da Regione Veneto, Provincia e Comune di Verona.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, presidio della Cgil sanità: «Subito le assunzioni di operatori sociosanitari e infermieri»

massimo

San Pietro in Cariano, finisce fuoristrada con l’auto: grave 70enne

massimo

Soave, il sindaco Pressi sui ristori per i danni del maltempo: «Preoccupato dal silenzio del Governo»

massimo

Verona, sabato concerto in piazza del popolo a San Michele Extra

massimo

Autonomia, Borchia (Lega): «Il Leone ha ruggito. Traguardo storico per Veneti, non abbiamo mai mollato»

massimo

San Bonifacio, Tosi (Fi) sull’accordo al ballottaggio tra Soave e FdI: «È spaccatura nel centrodestra»

massimo