6.3 C
Verona
29 Novembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, danneggiano tre auto in sosta: inseguiti ed arrestati

I carabinieri della Compagnia di Verona, nella notte di ieri, hanno arrestato un rumeno e un italiano di origini russe, responsabili di danneggiamento aggravato di alcune auto in sosta. L’intervento, coordinato dalla Centrale Operativa, è iniziato grazie all’attenta osservazione fatta da un carabiniere libero dal servizio che, mentre stava passeggiando col suo cane, udendo degli insoliti rumori, si è diretto verso il luogo da cui provenivano. Giunto in prossimità di via Valverde notando due ragazzi dare calci e pugni su 3 auto in sosta, allertava la centrale operativa che inviava due equipaggi del Radiomobile sul posto. I militari, dietro indicazioni del superiore che stava seguendo a piedi gli autori del danneggiamento, riuscivano a bloccarli poco distante dalle auto danneggiate. I due, poco più che 20enni, con precedenti di polizia, venivano arrestati e messi in cella in attesa di essere giudicati con rito direttissimo. In mattinata, a seguito di convalida, sono stati liberati e l’udienza veniva rinviata al 17 marzo in modo da permettergli il risarcimento del danno ai proprietari dei veicoli che nel frattempo li hanno anche querelati.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Cologna Veneta, vinto un premio da 20 mila euro al 10eLotto

massimo

Verona, sette persone all’ospedale, di cui 4 gravi, per un incidente tra più auto

massimo

Bovolone, 86enne investito da un’auto: è gravissimo

massimo

Verona, grazie ad Adiconsum recupera 4500 euro sottrattigli con una truffa bancaria via sms

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Nogara, al Teatro Comunale in scena “Come respirare. Storie di ordinaria violenza” sul tema della violenza di genere

massimo