12.1 C
Verona
2 Marzo 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, decollato con una settimana di anticipo il cantiere di Acque Veronesi a Poiano

Decollati con una settimana di anticipo i lavori di Acque Veronesi a Poiano. Sfruttando le festività legate al periodo carnevalesco e la relativa chiusura delle scuole, in accordo con l’amministrazione Comunale e l’ottava Circoscrizione, i lavori sono iniziati venerdì 9 febbraio. Il cantiere interesserà nei prossimi mesi alcune vie della frazione della bassa Valpantena, nel Comune di Verona. Si ottimizzerà così l’intervento, in considerazione del minor flusso automobilistico, limitando così disagi al traffico in zona.

Un intervento finalizzato al miglioramento delle reti fognarie e all’ ottimizzazione dell’utilizzo delle acque meteoriche. Per consentire ai tecnici di Acque Veronesi l’avvio dei lavori è stato predisposto, in coordinamento con Il Comune di Verona e la Polizia Municipale, un cronoprogramma di interventi suddiviso per fasi, che interesserà, con l’avanzare del cantiere, le varie vie e piazze interessate dalle nuove opere. Nello specifico, a partire da domani e fino al 14 febbraio, verranno apportate una serie di provvedimenti viabilistici: viene istituito il divieto di transito e sosta per tutti i veicoli in via Poiano ed in via Barbato. Sarà vietata la sosta alle auto in via Masprone ed in via Consolini. I residenti nelle vie in oggetto potranno naturalmente accedere con le auto alle proprie abitazioni, tramite appositi sensi unici a loro riservati.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, Progetto Fuoco chiude con 45mila operatori professionali nei padiglioni (+12% estero)

massimo

Lavagno, il farmacista Vanzan candidato a sindaco unitario per il centrodestra

massimo

San Bonifacio, sorpreso in uno stabile abbandonato con della refurtiva, minaccia i Carabinieri con un coltello

massimo

Legnago, l’onorevole Maschio impone Longhi come candidato e il centrodestra si spacca

massimo

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo