19.9 C
Verona
29 Settembre 2022
In evidenza Politica ultimaora

Verona, dibattito con i candidati al Parlamento organizzato dalla Fondazione Toniolo

La Fondazione Toniolo e la Scuola di formazione all’impegno socio-politico della diocesi, in collaborazione con le Associazioni “Verona ci crede”, “Compagnia delle Opere”, “Ditelo sui tetti” e Acli, promuovono un incontro pubblico con alcuni candidati veronesi alle prossime elezioni politiche del 25 settembre.

La tavola rotonda si svolgerà mercoledì 14 settembre alle ore 18:30 presso l’Auditorium di San Fermo (via Dogana 2) a Verona. Parteciperanno alla tavola rotonda Ciro Maschio (Fratelli d’Italia); Flavio Tosi (Forza Italia); Paolo Tosato (Lega); Alessia Rotta (Partito Democratico); Anna Lisa Nalin (+ Europa); Davide Bendinelli (Calenda). Modera il dibattito Vincenzo Corona della Fondazione Toniolo.

«Ad organizzare quest’evento ci ha spinto anzitutto il senso di responsabilità e una visione di politica come impegno per il bene comune e il bene di tutti – dice don Renzo Beghini, presidente della Fondazione Toniolo -. In un tempo di incertezze ci sembra essenziale ritrovare le ragioni politiche per la costruzione di un destino comune responsabilmente condiviso. Siamo ancora convinti che la politica sia incontro, confronto, scontro, dialettica e assunzione di responsabilità. Per questo vogliamo vedere in faccia i candidati e conoscere le ragioni per cui chiedono il nostro voto».

L’incontro è a ingresso libero.

Condividi con:

Articoli Correlati

Poste Italiane, i cittadini di Legnago, S. Bonifacio, Pescantina coinvolti nel progetto “Etichetta la cassetta”

massimo

Legnago, lutto nel mondo politico e sindacale per la scomparsa di Rolando Vedovelli

massimo

Scuola&Alimentazione, lanciato dalla sede Enaip il concorso “La salute nel piatto”

massimo

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo