12.1 C
Verona
2 Marzo 2024
In evidenza Spettacoli & cultura ultimaora

Verona, il 17 e 18 giugno le “Celtic Nights” al Castello di Montorio tra balli e musica scozzese e irish

Serate di musica, danza e tradizione irlandese e scozzese, in uno scenario mozzafiato, che domina la città di Verona, venerdì 17 e sabato 18 giugno al Castello di Montorio. Ad inaugurare le serate musicali, sarà il suggestivo suono della cornamusa scozzese, eseguito da un esperto piper, dalla torre del castello, venerdì alle 20,15.

Alle 20,30 sarà sul palco la Compagnia spettacoli Gens d’Ys Accademia Danze Irlandesi per una travolgente esibizione, dai ritmi incalzanti. La manifestazione proseguirà con il concerto del gruppo Talamh (21) un progetto di recente formazione, propone un repertorio che si snoda con versatilità ed eleganza da ballate dell’Isola di Smeraldo fino a set strumentali, dalle suggestioni dell’arpa fino al graffiante suono del gaelico scozzese; da brani storici di matrice celtica e scandinava fino a composizioni moderne.

Chiuderanno la prima la serata i Patricks (22,30), band Irish Folk acustico, che si distingue per la capacità di proporre brani della tradizione irlandese e celtica arrangiati in chiave moderna.

Il gruppo formatosi nel 2012, nella città di Verona, festeggia quest’anno il decimo anniversario di attività con un concerto speciale, proprio a Celtic Nights.

Nel pomeriggio di sabato, prima degli appuntamenti musicali, si ballano le danze irlandesi con Gens D’Ys che propongono uno stage dedicato a bambini e adulti, per imparare semplici e divertenti coreografie. (17:00)

Seguirà, alle 18:00, un Workshop di canto polifonico con un’insegnante d’eccezione: Caterina Sangineto, docente della Traditional Music Academy. Il pubblico avrà modo di apprezzare l’artista anche durante la serata, si esibirà, infatti, alle 20:30 in un concerto di arpa celtica, strumento evocativo per eccellenza, trasportando i presenti in atmosfere indimenticabili.

Alle 21, torna sul palco la Compagnia Spettacoli dell’Accademia Danze Irlandesi Gens d’Ys che presenterà uno show vivace, un vortice di musica, balli, virtuosismi dei passi, ritmo e coordinazione; impreziosito dai costumi di scena, sostenuto da un’eccellente esecuzione tecnica e coreografica dei ballerini Gens d’Ys.

A seguire (ore 22,30). GADAN, quartetto celebre nella scena irish e irish-rock italiana che trascinerà tutti nell’incredibile mondo della musica celtica. Allo scoccare della mezzanotte risuoneranno le note della cornamusa scozzese che chiuderanno la manifestazione.

L’evento aprirà al pubblico con un mercatino artigianale e dei food-truck fin dalle 19.

Nella foto i Gadan

Condividi con:

Articoli Correlati

Lavagno, il farmacista Vanzan candidato a sindaco unitario per il centrodestra

massimo

San Bonifacio, sorpreso in uno stabile abbandonato con della refurtiva, minaccia i Carabinieri con un coltello

massimo

Legnago, l’onorevole Maschio impone Longhi come candidato e il centrodestra si spacca

massimo

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo

Verona, sorpreso mentre forza lo scuro di una casa spruzza spray al peperoncino sui carabinieri

massimo