22.5 C
Verona
25 Luglio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, domani la messa in ricordo del sottotenente Frassanito, morto in Iraq

Ricorre domani, 7 maggio 2021, il 15° anniversario della morte del Sottotenente dell’Arma dei Carabinieri Enrico Frassanito, insignito di Croce d’Onore alle vittime di atti di terrorismo o di atti ostili contro personale impegnato in operazioni militari e civili all’estero “alla memoria”. L’ufficiale, unitamente ad altri commilitoni, rimase vittima di un attentato avvenuto ad An Nassirya, in Iraq, il 27 aprile 2006 quando un ordigno di devastante potenza, collocato da ignoti terroristi, fu fatto esplodere al passaggio di un convoglio militare blindato durante un trasferimento al Provincial Joint Operation Center. Il sottonente Frassanito, nato nel Padovano ma da anni a Verona, morì qualche giorno dopo a causa delle gravissime lesioni riportate.

Per commemorare il fatto, alle ore 10 di domani verrà celebrata una messa di suffragio presso la Chiesa di San Luca Evangelista, in Corso Porta Nuova n.12 di Verona, alla quale prenderà parte, oltre al Comandate Provinciale Colonnello Pietro Carrozza, anche una rappresentanza del Comando Provinciale Carabinieri.

Nella stessa circostanza verrà ricordato anche l’appuntato Scelto Ciro De Vita, deceduto il 30 aprile 2006 a Lugagnano di Sona ed insignito di Medaglia d’Oro al Valor Civile “alla memoria”, il quale, durante un normale servizio d’istituto, non esitava a frapporre il suo corpo tra alcuni pedoni che si trovavano sul ciglio della strada e un’auto che proveniva a forte velocità dalla quale veniva travolto ed ucciso sul colpo.

Condividi con:

Articoli Correlati

Tumore al pancreas, Verona e Roccella Jonica insieme per curarlo con una borsa di studio dedicata a Elisa

massimo

Bardolino, tedesco ricercato per omicidio doloso e furto arrestato dalla Polizia municipale

massimo

Viabilità, riaperta ieri la Provinciale 20 tra Nogara e Salizzole

massimo

Verona, 33 arresti contro la rete di criminali che rapinava, scippava, aggrediva persone davanti alla Stazione

massimo

Malcesine, precipita con il parapendio lanciandosi dal monte Baldo: morto

massimo

Verona, consegnate da Tosi e Bisinella al carcere di Montorio 11 tonnellate di piastrelle per rifare le docce

massimo