18.1 C
Verona
14 Giugno 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, domani la preghiera per le vittime del Covid dei rappresentanti delle comunità buddhista, ebraica, cristiana, islamica e bahá’í

Domani, giovedì, 4 giugno, alle 21, i rappresentanti delle comunità buddhista, ebraica, cristiana, islamica e bahá’í si riuniranno a Verona per pregare insieme, in numero limitato e nel massimo rispetto delle disposizioni delle autorità civili e amministrative, per le vittime del Coronavirus.

L’idea è scaturita dall’invito dell’Alto Comitato per la Fratellanza umana, rivolto a tutte le religioni, di dedicare la giornata del 4 giugno alla preghiera, per ricordare le vittime della pandemia Coronavirus, al digiuno e alle opere di misericordia. L’evento doveva tenersi il 14 maggio, ma a causa delle restrizioni vigenti allora, non è stato possibile realizzarlo. Viene riproposto il 4 giugno per testimoniare che le religioni invitano alla pace, all’amore, alla vita e all’armonia. Interverranno, condividendo preghiere e passi tratti dalle diverse Scritture Sacre, rappresentanti del Centro Buddhista, della Comunità Ebraica, del Consiglio delle Chiese Cristiane, del Consiglio Islamico e della Comunità Bahá’í di Verona. Al termine verrà letta una dichiarazione congiunta elaborata per l’occasione. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube di Nigrizia https://youtu.be/D_pvslzvuzM.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Verona, tenta di entrare nella casa della compagna nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

massimo

Casaleone, torna il weekend della Festa della Birra

massimo

Ciclismo, il Giro d’Italia Under 23 nel Veronese con tappone sulle colline del Valpolicella

massimo

Meteo, ancora piogge fino alle 14 di giovedì poi arriverà l’estate

massimo

Monteforte d’Alpone, riconfermato il sindaco Costa con il 78,19% dei voti

massimo