14.5 C
Verona
27 Settembre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, domani presidio dei dipendenti comunali sulla scalinata di Palazzo Barbieri e venerdì sciopero della Polizia Municipale

Un presidio ed un’assemblea sulla scalinata di Palazzo Barbieri, dalle 11,30 alle 13,30 di domani, per protestare contro l’indisponibilità dell’amministrazione di destinare a favore del Fondo di tutti i dipendenti non dirigenti i risparmi del Fondo delle Posizioni Organizzative e ulteriori risparmi del Fondo del lavoro straordinario. Inoltre, le Rsu dei dipendenti lamentano la mancata riorganizzazione della macchina comunale, attesa da anni, e l’assenza di risposte da parte del sindaco Federico Sboarina «ad un incontro per cercare una interlocuzione diretta e costruttiva».

Tutto questo, mentre il giorno dopo, venerdì 8 novembre ci sarà lo sciopero della Polizia municipale, con un presidio a VeronaFiere, durante FieraCavalli, dalle 9,30.

Condividi con:

Articoli Correlati

Trasporto, protesta della Rete degli studenti medi di Verona: «Bus strapieni, in ritardo e che lasciano a piedi gli abbonati»

massimo

Politiche 2022, eletti alla Camera anche Flavio Tosi (Fi) e Maddalena Morgante (FdI

massimo

Verona, scomparso l’ex Procuratore capo Mario Giulio Schinaia

massimo

Casaleone, torna nel fine settimana la storica “Sagra de Casaleon”

massimo

Politiche 2022, gli eletti nell’uninominale sono Fontana, Maschio e Tosato al Senato

massimo

VeronaFiere, domani il ministro Giorgetti ed il governatore Zaia inaugurano Marmomacc

massimo