5.3 C
Verona
28 Novembre 2022
Cronaca Cronaca In evidenza Verona città

Verona, domenica visita guidata di Legambiente alla chiesa di San Giorgetto

sangiorgietto-affresco

Terzo appuntamento del ciclo di visite guidate alla Chiesa di San Pietro Martire, meglio conosciuta dai veronesi come San Giorgetto. I volontari di Legambiente accompagneranno i visitatori alla scoperta di questo piccolo gioiello del Trecento veronese, attraverso una serie di appuntamenti tematici, durante i mesi estivi.

Il prossimo è per domenica 28 giugno alle 12 in piazza santa Anastasia, per una visita alla chiesetta dal titolo: “San Pietro Martire-I Domenicani a Verona”. La chiesa di San Giorgietto venne eretta dai frati Domenicani verso la fine del XIII secolo, pochi anni prima dell’inizio dei lavori per la costruzione della vicina basilica dedicata a Santa Anastasia. La visita è libera e aperta a tutta la cittadinanza.

La chiesa, di proprietà del Comune di Verona, è stata affidata nel 2004 a Legambiente, che grazie all’aiuto dei volontari ne permette la fruizione da parte dei cittadini veronesi e dei turisti. Questa fattiva collaborazione tra il mondo del volontariato e la pubblica amministrazione, con il particolare sostegno della Direzione dei Musei di Castelvecchio, ha permesso di restituire alla collettività questo prezioso angolo di Verona, ricco di storia e significati.

La gestione di San Giorgetto rientra all’interno di una più ampia campagna nazionale promossa da Legambiente: “Salvalarte”, che ha un duplice obiettivo: da una parte, segnalare le emergenze monumentali più a rischio e promuovere una campagna di sensibilizzazione per attivare i meccanismi per il loro recupero, dall’altra far conoscere, promuovere e valorizzare anche quei beni culturali così detti “minori”, al di fuori degli itinerari turistici tradizionali e sconosciuti al grande pubblico, ma non per questo meno importanti.

Condividi con:

Articoli Correlati

Cologna Veneta, vinto un premio da 20 mila euro al 10eLotto

massimo

Verona, sette persone all’ospedale, di cui 4 gravi, per un incidente tra più auto

massimo

Bovolone, 86enne investito da un’auto: è gravissimo

massimo

Verona, grazie ad Adiconsum recupera 4500 euro sottrattigli con una truffa bancaria via sms

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Nogara, al Teatro Comunale in scena “Come respirare. Storie di ordinaria violenza” sul tema della violenza di genere

massimo