25.5 C
Verona
14 Agosto 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Verona, donati 4600 euro alla Protezione civile dal mondo della pallavolo scaligera

Donati 4600 euro alla Protezione civile della raccolta fondi per la lotta al Covid19 attivata a fine aprile da Voley4Verona, Fipav Verona e dalla società di pallavolo scaligere. Iniziativa conclusa ieri sera con la serata benefica Volley4Verona all’Area Poggi che ha chiuso i “Campionati di solidarietà”, indetti e organizzati dalla Federazione Italiana Pallavolo di Verona. Il gioco di squadra e l’impegno delle diverse realtà ha portato al traguardo di 4.600 euro a sostegno di chi, sin dal primo giorno di emergenza, è stato in prima linea a supporto dei cittadini, delle famiglie e dei sanitari.

«In un momento come quello che stiamo vivendo, scegliere a quale ente destinare una raccolta fondi è sempre difficile. – commenta il presidente Fipav Verona, Stefano Bianchini – Vorremmo aiutare tutti ma credo che devolvere la somma raggiunta alla Protezione Civile della Provincia di Verona sia la scelta giusta per poter aiutare una realtà vicina alle esigenze del territorio. Ringrazio tutte le Società che hanno voluto impegnarsi con noi in questo progetto».

Presente alla serata anche il sindaco di Verona, Federico Sboarina: «La situazione sanitaria degli ultimi mesi e iniziative come quella di Fipav Verona mettono in luce un senso di comunità molto maggiore rispetto a quello che avevamo prima dell’emergenza».

«Siamo riconoscenti alla pallavolo veronese per questi fondi che avremo cura di destinare a chi ne ha più bisogno o a un progetto speciale. – ha commentato Armando Lorenzini, responsabile U.O Protezione Civile Provincia di Verona – Il grande lavoro svolto durante l’emergenza non è finito per noi, ogni risorsa è preziosa per supportare le attività di aiuto sul territorio anche nei prossimi mesi».

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo